Sicurezza, Salute, Igiene sul Lavoro, Rifiuti, Ambiente
SALUTE E SICUREZZA NELLA GESTIONE DEI CONTRATTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI | Corso Sicurezza del Lavoro

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>Il corso &egrave; valido come aggiornamento per RSPP/ASPP</strong></em></p>
<p>
	<em><strong>La richiesta dei Crediti Formativi Professionali presso l&#39;Ordine degli Avvocati di Roma deve pervenire alla Segreteria ITA entro 24 giorni prima della data del corso</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Ing. Marco Masi
Coordinatore Comitato Tecnico Interregionale ITACA Sicurezza e Appalti

 

Data e sede del corso da definirsi

PROGRAMMA DEL CORSO
La sicurezza nei contratti d’appalto nei cantieri temporanei o mobili: la programmazione, la progettazione e la pianificazione della sicurezza nei contratti pubblici e privati

Gli obblighi e le responsabilità di Committenti e Responsabili dei lavori

I principali interpelli del Ministero del Lavoro

Il codice dei Contratti pubblici (D.Lgs. n.50/2016), le linee guida ANAC e la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

nomina, ruolo e compiti del responsabile unico del procedimento per l’affidamento di appalti e concessioni (art. 31 del codice)
il direttore dei lavori: modalità di svolgi-mento delle funzioni di direzione e controllo tecnico, contabile e amministrativo dell’esecuzione del contratto (art. 111, comma 1, del codice)
il direttore dell’esecuzione: modalità di svolgimento delle funzioni di coordina-mento, direzione e controllo tecnico-contabile dell’esecuzione del contratto (art. 111, comma 2, del codice)

La direzione dei lavori e il coordinamento in fase di esecuzione

I rapporti e le relazioni tra committente/RUP e responsabile dei lavori, coordinatori, impresa affidataria, imprese esecutrici, lavoratori autonomi

La pianificazione della sicurezza e i Modelli semplificati di PSC, PSS, POS e fascicolo tecnico

La redazione del D.U.V.R.I. e i relativi interpelli

La programmazione per gli appalti di servizi e di forniture: il Responsabile del Procedimento ed il Direttore dell’esecuzione del contratto

I rischi interferenziali: nozione e casistica

gli obblighi del datore di lavoro committente e le sue responsabilità
le verifiche sul possesso dei requisiti di idoneità tecnico professionale delle imprese o dei lavoratori autonomi
soggetti obbligati e delegabilità dell’adempimento
contenuti fondamentali
allegato di contratto
adeguamento del documento

Casi di esclusione dal D.U.V.R.I. (art. 26 c. 3 bis T.U. 81/08)

D.P.R. 14/09/2011, n.177 recante norme per la qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi operanti in ambienti “sospetti di inquinamento o confinati”

La sicurezza negli spettacoli musicali, cinematografici, teatrali e delle manifestazioni fieristiche

Metodologia di stima dei costi per la sicurezza nei contratti pubblici e privati

Le procedure di gara e la verifica di idoneità tecnico professionale delle imprese

Verifica di congruità degli oneri aziendali della sicurezza nei contratti di lavori pubblici: indicazioni operative approvate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome nella seduta del settembre 2015

L’esecuzione del contratto, i rapporti tra imprese affidatarie ed esecutrici e il ruolo del committente


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 

Quota di partecipazione individuale
Euro 950,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA
 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso UBI Banca spa - FIL. Torino 10 IBAN: IT56 o031 1101 0080 0000 0002 626


Orario
9,00 - 13,00 / 14,00 - 17,00
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter