Lavoro Pubblico
I TRATTAMENTI ACCESSORI DEI DIPENDENTI/P.A. E IL FONDO PER LA CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA | Corso Lavoro Pubblico

  • 24-25 febbraio 2014 ROMA, AMBASCIATORI PALACE HOTEL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Sandro Mainardi
Ordinario di Diritto del Lavoro
Università di Bologna
Gianluca Bertagna
Consulente in Gestione del Personale delle P.A.

 

 

PROGRAMMA DEL CORSO
La Contrattazione integrativa e il Fondo

il tetto del 2010 e la riduzione proporzionale per i cessati
il riassunto delle voci da includere e da escludere
ultimi orientamenti interpretativi
sistemi di calcolo a confronto
l’estensione al 2014 del blocco dei fondi

Le indicazioni della RGS in materia di riduzione del fondo alla luce della Circolare n. 21/2013
voci incluse e voci escluse
modalità di calcolo a confronto

La relazione illustrativa
la procedura di contrattazione
la composizione della delegazione trattante
le materie oggetto di contrattazione
i controlli
il ruolo dell’organo di revisione, del Nucleo di valutazione (o Oiv) e del sistema dei controlli interni
l’analisi dettagliata del contratto integrativo
l’utilizzo delle risorse
la premialità
i risultati attesi

La relazione Tecnico-Finanziaria
la costituzione del fondo: tempistica e documentazione
i vincoli di natura finanziaria: patto e spese di personale
le risorse stabili
le risorse variabili
le economie degli anni precedenti
le possibilità di incremento
le decurtazioni del fondo (Ata, art. 9 c. 2 bis, esternalizzazioni, ecc...)
le destinazioni del fondo tra utilizzi fissi e continuativi e accessori
il rapporto tra il fondo e il bilancio

Gli obblighi di trasparenza in materia di contrattazione integrativa
le informazioni da pubblicare sul sito
il ruolo degli organi di controllo interno e dell’Oiv (o nucleo di valutazione)

Le ispezioni della RGS
analisi delle principali anomalie riscontrate negli enti


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA
 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626 (*)

 

Data e Sede
Lunedì 24 e Martedì 25 Febbraio 2014

Roma - Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62
 

Orario
primo giorno: 9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00;
secondo giorno: 9,00 - 13,30
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter