Contratti, Garanzie
ETICHETTATURA, PRESENTAZIONE E PUBBLICITA’ DEI PRODOTTI ALIMENTARI: DISCIPLINA, SANZIONI E RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVO-PENALE | Corso Contratti e Garanzie

  • 11-12 giugno 2018 ROMA, HOTEL BERNINI BRISTOL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>La richiesta dei Crediti Formativi Professionali presso l&#39;Ordine degli Avvocati di Roma deve pervenire alla Segreteria ITA entro 24 giorni prima della data del corso</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Maria Adele Prosperoni
Avvocato in Roma
Amedeo De Franceschi
Colonnello ruolo forestale iniziale in servizio presso il Comando unità tutela forestale ambientale agroalimentare (CUTFAA)

 

PROGRAMMA DEL CORSO
Programma: 11 Giugno 2018
Principi e nozioni generali della legislazione alimentare. Analisi del regolamento n. 178/2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza alimentare

obiettivi e principi generali
requisiti di sicurezza degli alimenti e dei mangimi
tracciabilità e rintracciabilità
autorità europea per la sicurezza alimentare
sistema di allarme rapido, gestione delle crisi e situazioni di emergenza

Le disposizioni comunitarie e nazionali in materia di etichettatura e presentazione dei prodotti. Analisi del Regolamento (UE) n.1169/2011del 25/10/2011, relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori
le funzioni dell’etichettatura, della presentazione e pubblicità degli alimenti
indicazioni obbligatorie e complementari
ingredienti
durabilità
condizioni di conservazione ed uso
paese d’origine e luogo di provenienza
le indicazioni nutrizionali e sulla salute
esempi di etichettatura, presentazione e pubblicità
le bufale e le fake news, elementi e responsabilità

La normativa “antispreco” (legge 19 agosto 2016, n. 166) e le possibilità di cessione dei prodotti alimentari inidonei alla vendita

Denominazioni merceologiche ed indicazioni di origine e protette

denominazioni e marchi
le indicazioni sui prodotti alimentari (DOP, IGP, STG)
le indicazioni sul vino (DOC, DOCG, IGT)

Novel foods
analisi del Regolamento (UE) 2015/2283 del 25 novembre 2015 relativo ai nuovi alimenti
Maria Adele Prosperoni

Programma: 12 Giugno 2018

Gli illeciti nel settore agroalimentare e le responsabilità per la violazione delle norme in materia di etichettatura e presentazione dei prodotti agroalimentari
i controlli nel settore agroalimentare
tipologia di controlli
gli organi competenti
il ruolo dell’autorità garante della Concorrenza e del mercato

Responsabilità lungo la filiera e delega di funzioni
soggetti responsabili
la nozione di operatore
responsabilità in caso di delega di funzioni

Disciplina sanzionatoria
reati e sanzioni penali nel codice penale e nelle leggi speciali
sanzioni amministrative
disciplina sanzionatoria per le violazioni del regolamento (CE) n. 178/2002
disciplina sanzionatoria per le violazioni del regolamento (UE) n. 1169/2011 (Analisi del decreto legislativo n. 231 del 15 Dicembre 2017)
il regime sanzionatorio in materia di novel food

Casi ed esempi di illeciti per violazione delle norme in materia di etichettatura e presentazione dei prodotti alimentari

Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche. Analisi del decreto legislativo 8 giugno 2001, n.231 e applicabilità al settore agroalimentare

la responsabilità amministrativa dell'ente
principi generali e criteri di attribuzione della responsabilità amministrativa
responsabilità amministrativa da reato
responsabilità patrimoniale dell'ente
procedimento di accertamento e di applicazione delle sanzioni amministrative

Progetto di riforma dei reati agroalimentari
Amedeo De Franceschi

 


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.350,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA
 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066


Data e Sede
Lunedì 11 e Martedì 12 Giugno 2018
Roma - Hotel Bernini Bristol
Piazza Barberini, 23


Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00.
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter