Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale
COMPENSAZIONI FISCALI, RIMBORSI E VERSAMENTI ALLA LUCE DELLE NOVITA’ 2014 | Corso Contabilità e Bilancio

 

Invia ad un amico
  • Captcha
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Paolo Parodi
Dottore Commercialista

 

Data e sede del corso da definirsi
PROGRAMMA DEL CORSO
Le tipologie di compensazione

compensazione per scomputo interno o verticale
compensazione fra tributi diversi o orizzontale
le novità 2014: nuovi limiti e regole, ma innalzamento del tetto
la gestione del tetto: annuale per utilizzo e non per generazione
le modalità operative per gli enti che utilizzano il modello F24EP

Le compensazioni del bonus Renzi
le novità della legge di conversione
la gestione in F24
le peculiarità degli enti pubblici

Le compensazioni del credito IVA
presupposti, tempi ed importi
modalità alternative di esercizio
esposizione nei registri IVA e nella dichiarazione annuale

Le compensazioni per crediti IRES, IRAP, IRPEF ed addizionali
la nuova soglia di 15.000 euro: modalità di determinazione
i controlli che saranno eseguiti per ottenere il visto alla compensazione
le modalità di esercizio in F24
l’esposizione nelle dichiarazioni annuali
la contabilizzazione

Le compensazioni dei crediti da ritenute
le regole normalmente utilizzate dai sostituti d’imposta: lo scomputo interno
lo scomputo interno nel modello 770
la compensazione in F24: esposizione nel modello di versamento e nel 770

Le novità per l’assistenza fiscale
i rimborsi oltre 4000 euro
le compensazioni e le scelte del contribuente

La gestione dei rimborsi e le novità

I meccanismi di generazione dei crediti

crediti che si generano in corso d’anno (tipicamente per ritenute e per IVA) ed alternative di utilizzo immediato
crediti da dichiarazione annuale e possibilità di utilizzo

La generazione dei crediti in dichiarazione annuale
IVA: pro-rata, ventilazione, eccedenze di versamenti
IRES: eccedenze di acconti, ritenute subite
IRAP
Sostituti d’imposta: conguagli, assistenza fiscale, errori/duplicazioni

I meccanismi di compensazione con i crediti vantati verso le Amministrazioni Pubbliche
la piattaforma elettronica per la certificazione dei crediti
le nuove modalità di cessione dei crediti
le possibilità di compensazione con cartelle e con versamenti dovuti nell’ambito degli istituti deflativi del contenzioso tributario

 

NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40 - 56.27.733 - 54.40.89)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 
Quota di partecipazione individuale
Euro 950,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
 
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter