SMART WORK E LAVORO DIGITALE NELLE PA: PROFILI NORMATIVI ED ORGANIZZATIVI

Iscriviti al corso: SMART WORK E LAVORO DIGITALE NELLE PA: PROFILI NORMATIVI ED ORGANIZZATIVI

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

Il quadro normativo dello smart working: Legge 81/17, Direttiva del Presidente del Consiglio 3/17, istruzioni INAIL, disciplina interna di Ente

Distinzione tra telelavoro e lavoro agile

Natura giuridica del rapporto di lavoro in forma agile e profili istituzionali
– modalità di esecuzione della prestazione
– strumenti utilizzati
– misurazione dei risultati
– potere direttivo e di controllo del datore di lavoro

Smart working e relazioni sindacali

Salute e sicurezza delle prestazioni di lavoro in forma agile
– informativa scritta sui rischi generali e specifici
– cooperazione del lavoratore
– istruzioni INAIL (Circ. 48/2017)
Cecilia Maceli

 

Impatto dello smart working sull’organizzazione del lavoro nelle PA

Costruire una visione su come saranno i nostri contesti lavorativi prossimi venturi
– il ripensamento del modo di lavorare (tempi, orari, controllo, stili di coordinamento, sicurezza, ecc.)
– digital working e digital trasformation: strumenti, servizi e infrastrutture per il mobile working
– lavoro collaborativo e nuove risorse per comunicare, lavorare, collaborare, coordinare e controllare a distanza
– spazi di lavoro

La definizione di un Piano tecnico-organizzativo per la sperimentazione del lavoro agile
– tecnologie abilitanti e postazioni di lavoro
– reingegnerizzazione e dematerializzazione dei processi
– ri-definizione delle responsabilità di ruolo
– stili di coordinamento manageriale
– modalità di assegnazione degli obiettivi e di valutazione dei risultati
– politiche di gestione e sviluppo del personale
– politiche per la sicurezza dei dati aziendali
– informazione e comunicazione interna
– formazione per lo sviluppo delle nuove competenze digitali, sviluppo dei comportamenti lavorativi e della cultura aziendale
Eugenio Nunziata

 

RELATORI
Cecilia Maceli
Funzionario Dipartimento
Funzione Pubblica
Eugenio Nunziata
Docente di Organizzazione Ed Esperto di Sviluppo Organizzativo

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
In seguito confermare l’iscrizione via e-mail (ita@itasoi.it) o compilare la scheda sul sito www.itasoi.it.

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
– invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
– bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

Data e Sede
Giovedì 30 e Venerdì 31 Maggio 2019
Roma – Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62

Orario
9,00 – 13,00 / 14,30 – 17,00

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Codice MEPA
MR19D051A

Iscriviti al corso: SMART WORK E LAVORO DIGITALE NELLE PA: PROFILI NORMATIVI ED ORGANIZZATIVI

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE