SCADENZA DEL 17/12/2023 – LA NUOVA DISCIPLINA IN TEMA DI WHISTLEBLOWING (D.LGS. 24/2023) E LE LINEE GUIDA ANAC (DELIBERA 311/2023)

Iscriviti al corso: SCADENZA DEL 17/12/2023 – LA NUOVA DISCIPLINA IN TEMA DI WHISTLEBLOWING (D.LGS. 24/2023) E LE LINEE GUIDA ANAC (DELIBERA 311/2023)

    Scegli la data del corso

    Ragione sociale

    Ragione sociale *

    Indirizzo *

    Citta' *

    Provincia *

    CAP *

    Referente per iscrizione *

    Telefono referente per iscrizione*

    Email referente per iscrizione *

    Ufficio referente per iscrizione *

    Partecipanti

    Anagrafica primo partecipante

    Nome *

    Cognome *

    Area di competenza *

    Cellulare/Telefono (necessario solo per i corsi in diretta streaming, per comunicazioni tecniche)

    Email

    Anagrafica secondo partecipante

    Nome

    Cognome

    Area di competenza

    Cellulare/Telefono (necessario solo per i corsi in diretta streaming, per comunicazioni tecniche)

    Email

    Anagrafica terzo partecipante

    Nome

    Cognome

    Area di competenza

    Cellulare/Telefono (necessario solo per i corsi in diretta streaming, per comunicazioni tecniche)

    Email

    Anagrafica quarto partecipante

    Nome

    Cognome

    Area di competenza

    Cellulare/Telefono (necessario solo per i corsi in diretta streaming, per comunicazioni tecniche)

    Email

    Dati fatturazione

    Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

    Ragione sociale*

    Indirizzo*

    Citta'*

    Provincia*

    Cod. Fiscale/P. Iva *

    Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

    PEC *

    Soggetto a split payment *

    no

    CAP*

    Telefono

    Email

    CIG

    Referente Amministrativo *

    Numero d'ordine da riportare in fattura

    Modalità di pagamento

    Pagamento *

    Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

    Note

    L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

    Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
    BANCA DEL PIEMONTE
    IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

    ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

    Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

    Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

    Programma del corso

    Il nuovo Whistleblowing: il D.Lgs. 24/2023 di attuazione della direttiva UE 1937/2019
    – ambito di applicazione soggettivo: enti dei settori pubblico e privato
    – soggetti privati tenuti all’adeguamento entro il 17/12/2023
    – ambito di applicazione oggettivo
    – segnalazioni che attengono esclusivamente al rapporto individuale di lavoro
    – violazioni possibili oggetto di segnalazione
    – nuova figura del facilitatore
    – definizione di ritorsione
    – ampliamento dell’ambito di applicazione soggettiva delle misure di protezione
    – i canali di segnalazione interna: gestione del canale, segnalazioni in forma orale, condivisione del canale di segnalazione
    – il canale esterno presso ANAC
    – novità delle divulgazioni pubbliche
    – differenze tra soggetti pubblici e privati
    – tutela della riservatezza del segnalante e delle altre persone coinvolte
    – condizioni per la protezione: i fondati motivi
    – divieto di ritorsione: novità relativa alla domanda risarcitoria presentata dal segnalante
    – la tutela dalla ritorsione affidata all’Autorità giudiziaria
    – limitazione della responsabilità per l’acquisizione delle informazioni sulle violazioni
    – le sanzioni, con particolare riferimento alla sanzione a carico del segnalante successivamente condannato

    Le Linee Guida adottate dall’ANAC con delibera n. 311 del 12 Luglio 2023
    – ambito oggettivo: le segnalazioni
    – oggetto delle segnalazioni
    – gli anonimi
    – ruolo la presa in carico delle segnalazioni
    – presentazione della segnalazione e della comunicazione
    – gestione delle segnalazioni
    – perdita delle tutele da parte del Whistleblower
    Antonia Magnotti

     

    La applicazione della normativa sulla privacy e protezione dati nell’ambito della nuova disciplina in tema di Whistleblowing
    – il trattamento dei dati personali nell’ambito del nuovo Whistleblowing
    – le segnalazioni di illeciti quale interesse generale e bilanciamento con il diritto alla protezione dei dati personali: la posizione della Corte di giustizia
    – la titolarità del trattamento e i ruoli privacy dei diversi soggetti coinvolti e dei fornitori di servizi
    – la base giuridica del trattamento e le indicazioni fornite dal Garante in sede consultiva
    – la gestione dei canali di segnalazione e dei processi nel rispetto dei principi di protezione dati: minimizzazione dei dati e limitazione della loro conservazione
    – la valutazione di impatto privacy: modalità di esecuzione e documentazione
    – le misure organizzative, tecniche e di sicurezza e l’attuazione dei principi Privacy by design e by default
    – la trasparenza del trattamento e l’importanza della diffusione delle indicazioni sul funzionamento dei canali di
    segnalazione nel contesto organizzativo di riferimento
    – le indicazioni che provengono dai provvedimenti adottati dal Garante con riferimento al tema della gestione dei
    sistemi di segnalazione di illeciti
    – le responsabilità e l’interazione tra la disciplina ANAC e quella di protezione dati con riferimento alle violazioni della riservatezza dei dati contenuti nelle segnalazioni
    Francesco Modafferi
    Giovanni Guerra

     

    Relatori

    Antonia Magnotti
    Dirigente ANAC

    Francesco Modafferi
    Dirigente del Dipartimento Realtà Economiche e Produttive
    Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali

    Giovanni Guerra
    Avvocato in Roma
    già componente della Commissione ministeriale per l’adeguamento dell’ordinamento nazionale al GDPR

    Note organizzative del corso

    Modalità di iscrizione
    Telefonare alla Segreteria ITA (011/07.20.414 – 011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
    In seguito confermare l’iscrizione via e-mail (ita@itasoi.it) o compilare la scheda sul sito www.itasoi.it.

    Quota di partecipazione individuale (1 connessione per 1 persona).
    Diretta Streaming: Euro 850,00 più IVA.

    SONO PREVISTE CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI DI DUE O PIU’ PERSONE.
    PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.

    La quota è comprensiva di documentazione scaricabile in formato elettronico e possibilità di interagire con i
    Docenti. La postazione di lavoro (PC, tablet o smartphone) deve essere dotata di connessione stabile ad internet.

    Modalità di pagamento
    Bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte
    IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

    Data
    Mercoledì 6 Dicembre 2023

    Orario
    Ore 9,00: collegamento all’aula virtuale ed eventuale assistenza tecnica
    Ore 9,15: inizio corso
    Ore 13,00 -14,30: pausa
    Ore 17,00: termine corso

    Disdetta iscrizione
    Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata
    l’intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

    Codice MEPA
    P23D408A

    Iscriviti al corso: SCADENZA DEL 17/12/2023 – LA NUOVA DISCIPLINA IN TEMA DI WHISTLEBLOWING (D.LGS. 24/2023) E LE LINEE GUIDA ANAC (DELIBERA 311/2023)

      Scegli la data del corso

      Ragione sociale

      Ragione sociale *

      Indirizzo *

      Citta' *

      Provincia *

      CAP *

      Referente per iscrizione *

      Telefono referente per iscrizione*

      Email referente per iscrizione *

      Ufficio referente per iscrizione *

      Partecipanti

      Anagrafica primo partecipante

      Nome *

      Cognome *

      Area di competenza *

      Cellulare/Telefono (necessario solo per i corsi in diretta streaming, per comunicazioni tecniche)

      Email

      Anagrafica secondo partecipante

      Nome

      Cognome

      Area di competenza

      Cellulare/Telefono (necessario solo per i corsi in diretta streaming, per comunicazioni tecniche)

      Email

      Anagrafica terzo partecipante

      Nome

      Cognome

      Area di competenza

      Cellulare/Telefono (necessario solo per i corsi in diretta streaming, per comunicazioni tecniche)

      Email

      Anagrafica quarto partecipante

      Nome

      Cognome

      Area di competenza

      Cellulare/Telefono (necessario solo per i corsi in diretta streaming, per comunicazioni tecniche)

      Email

      Dati fatturazione

      Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

      Ragione sociale*

      Indirizzo*

      Citta'*

      Provincia*

      Cod. Fiscale/P. Iva *

      Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

      PEC *

      Soggetto a split payment *

      no

      CAP*

      Telefono

      Email

      CIG

      Referente Amministrativo *

      Numero d'ordine da riportare in fattura

      Modalità di pagamento

      Pagamento *

      Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

      Note

      L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

      Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
      BANCA DEL PIEMONTE
      IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

      ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

      Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

      Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE