RISCHIO VIOLENZA NEL CONTATTO CON IL PUBBLICO

Iscriviti al corso: RISCHIO VIOLENZA NEL CONTATTO CON IL PUBBLICO

    Scegli la data del corso

    Ragione sociale

    Ragione sociale *

    Indirizzo *

    Citta' *

    Provincia *

    CAP *

    Referente per iscrizione *

    Telefono referente per iscrizione*

    Email referente per iscrizione *

    Ufficio referente per iscrizione *

    Partecipanti

    Anagrafica primo partecipante

    Nome *

    Cognome *

    Area di competenza *

    Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

    Email

    Anagrafica secondo partecipante

    Nome

    Cognome

    Area di competenza

    Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

    Email

    Anagrafica terzo partecipante

    Nome

    Cognome

    Area di competenza

    Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

    Email

    Anagrafica quarto partecipante

    Nome

    Cognome

    Area di competenza

    Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

    Email

    Dati fatturazione

    Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

    Ragione sociale*

    Indirizzo*

    Citta'*

    Provincia*

    Cod. Fiscale/P. Iva *

    Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

    PEC *

    Soggetto a split payment *

    no

    CAP*

    Telefono

    Email

    CIG

    Referente Amministrativo *

    Numero d'ordine da riportare in fattura

    Modalità di pagamento

    Pagamento *

    Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

    Note

    L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

    Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
    BANCA DEL PIEMONTE
    IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

    ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

    Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

    Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

    Programma del corso

    Una rilevante quota di lavoratori subisce sul luogo di lavoro aggressioni, minacce e molestie.
    Questi atti di violenza, estesi ormai a tutte le tipologie di lavori e raramente segnalati, costituiscono importanti eventi sentinella che richiedono da parte delle organizzazioni aziendali la messa in atto di una serie di interventi finalizzati alla prevenzione e protezione dei lavoratori.
    L’obiettivo del corso è quello di fornire indicazioni e strumenti per aiutare a prevenire e affrontare tale rischio.

    Sessione n. 1
    – L’aggressività sul lavoro: episodi eclatanti ed episodi latenti
    – Il ciclo dell’aggressività
    – L’impatto sull’organizzazione, sul gruppo e sul singolo

    Sessione n. 2
    – I rischi psicosociali e il rischio aggressione
    – Il ruolo degli attori organizzativi

    Sessione n. 3
    – La comunicazione, la negoziazione e la mediazione
    – Tecniche verbali di de-escalation

    Sessione n. 4
    – La gestione della situazione critica
    – Buone prassi per la prevenzione e il contenimento

     

    Docente

    Giuseppe Ferrari
    Psicologo e psicoanalista, esperto nella valutazione dei rischi psicosociali negli ambienti di lavoro
    Segretario Nazionale AIPMeL – Associazione Italiana di Psicologia e Medicina del Lavoro

    Note organizzative del corso

    METODOLOGIA DIDATTICA
    Il corso, della durata di 120 minuti, è suddiviso in 4 sessioni da circa 30 minuti.
    Il video può essere
    messo in pausa o riavvolto (si può dunque tornare indietro, ma non andare avanti).
    Al termine dell’ultima sessione è possibile accedere al
    test di autovalutazione (che non pregiudica il conseguimento dell’attestato di frequenza), al materiale didattico (slides) e al questionario di gradimento.
    Le risposte esatte del test di autovalutazione si trovano nelle ultime pagine del materiale didattico.

     

    FRUIZIONE E REQUISITI TECNICI
    Si accede alla piattaforma cliccando sulla voce di menu e-learning del sito www.itasoi.it
    La postazione di lavoro deve essere dotata di connessione stabile ad internet e di un sistema audio con casse o cuffie.
    Per maggiori informazioni è possibile consultare l’area supporto tecnico della piattaforma.

     

    TEMPI DI FRUIZIONE
    Il corso è disponibile 24 ore su 24 per 3 mesi dall’acquisto. In caso di gruppi di utenti è possibile concordare tempi di fruizione diversi.

    QUOTA DI ISCRIZIONE
    La quota varia a seconda del numero di utenti:
    Numero di utenti Prezzo ad utente (+IVA se dovuta)
    1 accesso: 35 euro
    da 2 a 4: 30 euro
    da 5 a 9: 25 euro
    da 10 a 19: 20 euro
    da 20 a 39: 15 euro
    da 40 a 299: 12 euro
    da 300 a 499: 10 euro
    da 500 a 999: 9 euro
    da 1.000 in avanti: 7 euro

    MODALITA’ DI ACQUISTO
    Per il pagamento di una singola utenza è possibile procedere direttamente sulla sessione e-learning del sito www.itasoi.it
    Per l’acquisto di più utenze il pagamento deve avvenire tramite Bonifico Bancario da effettuarsi
    presso Banca del Piemonte
    IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

    Per maggiori informazioni contattare la Segreteria ITA al numero 011/56.11.426 o scrivere a ita@itasoi.it.

    CODICE MEPA:
    CM22FAD002

    Iscriviti al corso: RISCHIO VIOLENZA NEL CONTATTO CON IL PUBBLICO

      Scegli la data del corso

      Ragione sociale

      Ragione sociale *

      Indirizzo *

      Citta' *

      Provincia *

      CAP *

      Referente per iscrizione *

      Telefono referente per iscrizione*

      Email referente per iscrizione *

      Ufficio referente per iscrizione *

      Partecipanti

      Anagrafica primo partecipante

      Nome *

      Cognome *

      Area di competenza *

      Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

      Email

      Anagrafica secondo partecipante

      Nome

      Cognome

      Area di competenza

      Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

      Email

      Anagrafica terzo partecipante

      Nome

      Cognome

      Area di competenza

      Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

      Email

      Anagrafica quarto partecipante

      Nome

      Cognome

      Area di competenza

      Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

      Email

      Dati fatturazione

      Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

      Ragione sociale*

      Indirizzo*

      Citta'*

      Provincia*

      Cod. Fiscale/P. Iva *

      Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

      PEC *

      Soggetto a split payment *

      no

      CAP*

      Telefono

      Email

      CIG

      Referente Amministrativo *

      Numero d'ordine da riportare in fattura

      Modalità di pagamento

      Pagamento *

      Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

      Note

      L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

      Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
      BANCA DEL PIEMONTE
      IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

      ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

      Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

      Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE