LE NORME SULLA TRASFORMAZIONE DIGITALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

Iscriviti al corso: LE NORME SULLA TRASFORMAZIONE DIGITALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

Il Codice dell’amministrazione digitale, il Piano triennale per l’informatica nella P.A.
le leggi della P.A. digitale e le scadenze per le PA: il CAD dopo i decreti 179/2016 e 217/2017
lo stato di attuazione delle regole tecniche (DPCM 22 febbraio 2013, DPCM 3 dicembre 2013, DPCM 13
novembre 2014)
il Piano triennale per l’informatica nella P.A. 2017-2019 e le norme sugli acquisti di beni e servizi informatici delle Pubbliche Amministrazioni
figure coinvolte nel processo di digitalizzazione, sanzioni e responsabilità


Accessibilità e usabilità nell’amministrazione digitale ed erogazione di servizi in rete
i siti web e i servizi in rete dell’amministrazione
gli obblighi in materia di piattaforme abilitanti
accessibilità e usabilità
la sicurezza informatica


La digitalizzazione dei documenti e degli archivi
il documento informatico e le firme elettroniche alla luce del,Decreto correttivo 2017 e del Regolamento eIDAS
le tipologie di firme elettroniche e la validità giuridico/probatoria dei documenti informatici
il ciclo di vita del documento informatico (formazione,trasmissione, gestione e conservazione)
il procedimento amministrativo elettronico
Ernesto Belisario

Carta della cittadinanza digitale e servizi digitali
l’articolo 1 della Legge 7 agosto 2015 , n. 124 (c.d.Riforma Madia)
le norme sui siti web e i servizi in rete
le linee guida di design per i servizi Web delle Pubbliche Amministrazioni
le piattaforme abilitanti per i servizi in rete (SPID, PagoPA, ANPR)
io.italia.it: progettare per l’utente (come sviluppare e commissionare servizi informatici “universali”)


L’organizzazione della P.A. digitale e la reingegnerizzazione dei processi
metodologia di reingegnerizzazione dei processi
mappatura e analisi dei processi
valutazione dei processi per il framework digitale
ridisegno dei processi
la trasformazione dei diversi procedimenti in un unico
processo di erogazione di un servizio on line
gli interventi sui sistemi informativi (dai “gestionali” ai “system integrator”)

Il Responsabile della Trasformazione Digitale e la managerialità trasversale
Management trasversale
definizione e attuazione di strategie specifiche in funzione
dei diversi interlocutori coinvolti, anticipando
comportamenti/resistenze
leve di influenza attraverso il rapporto interfunzionale
creare consenso intorno a obiettivi comuni;
sviluppare comportamenti collaborativi anche attraverso la condivisione di esperienze.
comunicazione interna e esterna per rafforzare il ruolo
Alessandra Poggiani

 

RELATORI
Ernesto Belisario
Avvocato
Senior Partner Studio Legale E-Lex – Esperto in Digitalizzazione nella PA – Componente della Commissione degli utenti dell’informazione statistica costituita presso ISTAT. Già componente del Tavolo permanente per l’innovazione e l’agenda digitali italiana e Consigliere del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione
Alessandra Poggiani
Direttore Generale – VENIS
Venezia Informatica e Sistemi S.p.A.
Professore a contratto di Comunicazione d’Impresa e Marketing Digitale – Università di Roma
Già Direttore Generale dell’Agenzia per l’Italia Digitale

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA
(011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
In seguito confermare l’iscrizione via fax (011/53.01.40) o via internet (http://www.itasoi.it).


Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E
CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.


Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del
Piemonte
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066


Data e Sede
Martedì 12 e Mercoledì 13 Marzo 2019
Roma – Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62


Orario
9,00 – 13,00 / 14,30 – 17,00


Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.


Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.


Codice MEPA
GA18D253A

La richiesta dei Crediti Formativi Professionali presso l’Ordine degli Avvocati di Roma deve pervenire alla Segreteria ITA entro 24 giorni prima della data del corso

Iscriviti al corso: LE NORME SULLA TRASFORMAZIONE DIGITALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE