LA GESTIONE DELLE RITENUTE FISCALI | Corso Amministrazione del Personale


LA GESTIONE DELLE RITENUTE FISCALI | Corso Amministrazione del Personale

-Gli obblighi del sostituto d’imposta: aggiornamento 2018 -Ritenute a titolo d’acconto e d’imposta -Lavoro dipendente, assimilato, autonomo abituale ed occasionale -Base imponibile fiscale e previdenziale -Trattamento di compensi e rimborsi spese -Adempimenti operativi e documentali (versamento, certificazione, dichiarazione)


MILANO, 16 Ottobre 2018


Scarica il PDF del corso

Iscriviti al corso: LA GESTIONE DELLE RITENUTE FISCALI | Corso Amministrazione del Personale

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

Gli obblighi del sostituto d’imposta
normativa sostanziale (Dpr 917/86) e normativa procedurale (Dpr 600/73)
la centralità della qualificazione tributaria delle somme erogate ai fini del corretto trattamento in tema di ritenute fiscali
l’individuazione degli elementi da cui dipende la qualificazione tributaria: tipologia e fonte istitutiva del rapporto, caratteristiche tributarie del percipiente
la natura delle ritenute: d’acconto e d’imposta
le implicazioni previdenziali ed assicurative della corretta qualificazione tributaria
le diversità negli aspetti documentali conseguenti alle diverse qualificazioni

Aspetti operativi nella gestione delle ritenute
le tempistiche e le modalità di effettuazione delle ritenute nei diversi casi
il versamento e le diverse possibilità di compensazione
l’esposizione delle compensazioni nei diversi modelli (F24 e F24EP)
le certificazioni
il modello 770

Ritenute sui redditi di lavoro dipendente
la tassazione corrente e la tassazione separata
la disciplina dei rimborsi spese
novità in tema di rimborso per spese di carburante sostenute da dipendenti

Ritenute sui redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente
le collaborazioni coordinate e continuative: aspetti fiscali, previdenziali, assicurativi
gli altri redditi assimilati
la rilevanza Irap
gli aspetti previdenziali

Ritenute sui redditi di lavoro autonomo abituale ed occasionale
la gestione dei rapporti con i professionisti: rimborsi spese, studi associati e casse di previdenza, professionisti senza ritenuta
la gestione dei rapporti con gli occasionali: rimborsi spese ed aspetti Inps
la gestione dei rapporti con i soggetti fiscalmente non residenti in Italia e le responsabilità del sostituto d’imposta in sede di applicazione delle Convenzioni contro le doppie imposizioni

Le ritenute in caso di pignoramento

Le ritenute sui contributi a imprese

Le ritenute su premi

Le ritenute in caso di espropri

 

RELATORE

Paolo Parodi
Dottore Commercialista

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
In seguito confermare l’iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).

Quota di partecipazione individuale
Euro 950,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

Data e sede
Martedì 16 Ottobre 2018

Milano – The Westin Palace
Piazza della Repubblica, 20
Orario
9,00 – 13,00 / 14,30 – 17,00

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Codice MEPA
GA18D111A

Iscriviti al corso: LA GESTIONE DELLE RITENUTE FISCALI | Corso Amministrazione del Personale

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE