LA GESTIONE DELLE PROCEDURE SELETTIVE E DEI CONCORSI NELLE P.A. E NELLE SOCIETA’ IN CONTROLLO PUBBLICO

Iscriviti al corso: LA GESTIONE DELLE PROCEDURE SELETTIVE E DEI CONCORSI NELLE P.A. E NELLE SOCIETA’ IN CONTROLLO PUBBLICO

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

L’attuale quadro normativo di riferimento dopo il D.Lgs. 75/2017 e la Legge di Bilancio 2019. Le norme del DDL “Concretezza”

Il generale principio dell’applicazione delle regole di diritto pubblico ad ogni procedura selettiva anche diversa dai concorsi

Le procedure di concorso per il reclutamento dei dipendenti e per i passaggi di area
– la scelta della procedura più idonea
– l’organizzazione delle procedure
– i requisiti di ammissione
– la preselezione
– i titoli
– le prove
– le commissioni di concorso
– la formazione della graduatoria

Le selezioni per l’attribuzione di incarichi e consulenze
– in particolare le selezioni per l’individuazione dei legali e dei responsabili della sicurezza
– esame delle Linee Guida n. 12 dell’ANAC
– applicazione delle misure di prevenzione della corruzione

La gestione delle selezioni per l’affidamento di contratti pubblici diversi dagli appalti

La fase contenziosa
– le misure cautelari del giudice amministrativo e del giudice del lavoro
– i comportamenti esecutivi delle misure cautelari
– come difendersi in giudizio
– il regime delle prove
– responsabilità nella fase transattiva

Procedure selettive e anticorruzione
– ruolo del Responsabile anticorruzione
– gestione del rischio corruttivo
– Whistleblower

Trasparenza e accesso nel sistema delle procedure selettive

Le responsabilità della gestione delle procedure selettive
– responsabilità disciplinare, civile, penale, erariale
Stefano Toschei

 

Le Linee guida della Funzione Pubblica in materia di procedure concorsuali e fabbisogni

La predisposizione dei regolamenti interni per la gestione delle selezioni di ogni tipo

Le procedure di selezione tra dipendenti per il conferimento di incarichi extraistituzionali

La gestione della manifestazione di interesse per l’attribuzione di incarichi dirigenziali e per gli incarichi interni

La programmazione delle selezioni

La nomina del responsabile del procedimento e (eventualmente) della commissione

La fase di predisposizione del bando

La valutazione dei titoli

L’espletamento delle prove

La nomina dei vincitori

Le regole della verbalizzazione

L’esercizio dell’autotutela e la gestione dei ricorsi amministrativi
Marco Rossi

 

RELATORI
Stefano Toschei
Consigliere di Stato
Marco Rossi
Dirigente Presidenza del Consiglio dei Ministri
Dipartimento Funzione Pubblica
Direttore Servizio Affari Legali e Contenzioso

 

Data e Sede
Martedì 11 e Mercoledì 12 Giugno 2019
Roma – Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62

Orario
9,00 – 13,00 / 14,30 – 17,00

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
In seguito confermare l’iscrizione via e-mail (ita@itasoi.it) o compilare la scheda sul sito www.itasoi.it.

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.650,00 più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
– invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
– bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Codice MEPA
MR19D091A

 

La richiesta dei Crediti Formativi Professionali presso l’Ordine degli Avvocati di Roma deve pervenire alla Segreteria ITA almeno 24 giorni prima della data del corso.

Iscriviti al corso: LA GESTIONE DELLE PROCEDURE SELETTIVE E DEI CONCORSI NELLE P.A. E NELLE SOCIETA’ IN CONTROLLO PUBBLICO

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE