INTELLIGENZA ARTIFICIALE: REGOLE ATTUALI, SCENARI FUTURI, RISCHI LEGALI E OPPORTUNITA’

Iscriviti al corso: INTELLIGENZA ARTIFICIALE: REGOLE ATTUALI, SCENARI FUTURI, RISCHI LEGALI E OPPORTUNITA’

    Scegli la data del corso

    Ragione sociale

    Ragione sociale *

    Indirizzo *

    Citta' *

    Provincia *

    CAP *

    Referente per iscrizione *

    Telefono referente per iscrizione*

    Email referente per iscrizione *

    Ufficio referente per iscrizione *

    Partecipanti

    Anagrafica primo partecipante

    Nome *

    Cognome *

    Area di competenza *

    Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

    Email

    Anagrafica secondo partecipante

    Nome

    Cognome

    Area di competenza

    Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

    Email

    Anagrafica terzo partecipante

    Nome

    Cognome

    Area di competenza

    Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

    Email

    Anagrafica quarto partecipante

    Nome

    Cognome

    Area di competenza

    Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

    Email

    Dati fatturazione

    Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

    Ragione sociale*

    Indirizzo*

    Citta'*

    Provincia*

    Cod. Fiscale/P. Iva *

    Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

    PEC *

    Soggetto a split payment *

    no

    CAP*

    Telefono

    Email

    CIG

    Referente Amministrativo *

    Numero d'ordine da riportare in fattura

    Modalità di pagamento

    Pagamento *

    Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

    Note

    L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

    Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
    BANCA DEL PIEMONTE
    IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

    ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

    Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

    Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

    Programma del corso

    28 Aprile 2021 ore 9,15 – 13,00

    Intelligenza Artificiale e Big Data nello scenario normativo europeo
    – le “stagioni” dell’Intelligenza Artificiale e il legislatore eurounitario alle prese con la sua definizione
    – le declinazioni del carattere dell’autonomia delle applicazioni di Intelligenza Artificiale. La sfida giuridica della Black Box
    – la marcia delle istituzioni europee verso l’Intelligenza Artificiale “antropocentrica” e la creazione di un “ecosistema di fiducia” nel Libro Bianco della Commissione di febbraio 2020
    – i principi desumibili dal Regolamento 2016/679/UE (GDPR): principio di non esclusività, principio di trasparenza, divieto di discriminazione
    – l’affidamento nell’Intelligenza Artificiale, il paradosso della privacy e il de-skilling
    – l’alluvione normativa in arrivo: dai “pacchetti” della Commissione alle proposte di regolamento del Parlamento e del Consiglio europeo del 2020. Gli atti in discussione nel 2021
    – la proposta di regolamento sul “regime di responsabilità civile per l’Intelligenza Artificiale” e l’approccio basato sul grado di rischio

    Dalla digitalizzazione all’Intelligenza Artificiale: regole, organizzazione e prospettive nell’ordinamento giuridico italiano
    – la governance che verrà: l’assetto istituzionale e il D.L. “Riordino Ministeri” di marzo 2021
    – la spinta alla digitalizzazione e all’innovazione del D.L. Semplificazione del 2020
    – il “Sandbox normativo”: un nuovo modo “intelligente” di fare le regole?
    – gli strumenti degli “appalti innovativi”
    – banche dati, interoperabilità, Linee Guida AGID e Codice di condotta tecnologica

     

    Relatore:
    Germana Lo Sapio
    Magistrato TAR Campania
    Consigliere Giuridico del Ministero
    dell’Economia e Finanze

    Note organizzative del corso

    Modalità di iscrizione 
    Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
    In seguito confermare l’iscrizione via e-mail (ita@itasoi.it) o compilare la scheda sul sito www.itasoi.it.

    Quota di partecipazione individuale (1 connessione per 1 persona in Diretta Streaming):
    28 Aprile 2021: ore 9,15/13,00
    Euro 590,00 più IVA
    28 Aprile 2021: ore 14,30/16,30
    Euro 390,00 più IVA
    28 Aprile 2021: ore 9,15/13,00/14,30/16,30
    Euro 790,00 più IVA
    La quota è comprensiva di documentazione scaricabile in formato elettronico e possibilità di interagire con il/i Docente/i.
    La postazione di lavoro (PC, tablet o smartphone) deve essere dotata di connessione stabile ad internet.

    Modalità di pagamento 
    Bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte
    IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

    Data 
    Mercoledì 28 Aprile 2021
    Orario 
    INTELLIGENZA ARTIFICIALE
    Ore 9,00: collegamento all’aula virtuale ed eventuale assistenza tecnica
    Ore 9,15: inizio lavori
    Ore 13.00: termine lavori
    IL CASO FINTECH
    Ore 14,15: collegamento all’aula virtuale ed eventuale
    assistenza tecnica
    Ore 14,30: inizio lavori
    Ore 16.30: termine lavori

    Disdetta iscrizione
    Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota
    di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il
    partecipante.

    Codice MEPA
    GA21D111A (Intelligenza artificiale)
    GA21D111B (Il caso Fintech)
    GA21D111C (Intelligenza artificiale + Il caso Fintech)

    Iscriviti al corso: INTELLIGENZA ARTIFICIALE: REGOLE ATTUALI, SCENARI FUTURI, RISCHI LEGALI E OPPORTUNITA’

      Scegli la data del corso

      Ragione sociale

      Ragione sociale *

      Indirizzo *

      Citta' *

      Provincia *

      CAP *

      Referente per iscrizione *

      Telefono referente per iscrizione*

      Email referente per iscrizione *

      Ufficio referente per iscrizione *

      Partecipanti

      Anagrafica primo partecipante

      Nome *

      Cognome *

      Area di competenza *

      Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

      Email

      Anagrafica secondo partecipante

      Nome

      Cognome

      Area di competenza

      Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

      Email

      Anagrafica terzo partecipante

      Nome

      Cognome

      Area di competenza

      Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

      Email

      Anagrafica quarto partecipante

      Nome

      Cognome

      Area di competenza

      Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

      Email

      Dati fatturazione

      Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

      Ragione sociale*

      Indirizzo*

      Citta'*

      Provincia*

      Cod. Fiscale/P. Iva *

      Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

      PEC *

      Soggetto a split payment *

      no

      CAP*

      Telefono

      Email

      CIG

      Referente Amministrativo *

      Numero d'ordine da riportare in fattura

      Modalità di pagamento

      Pagamento *

      Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

      Note

      L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

      Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
      BANCA DEL PIEMONTE
      IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

      ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

      Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

      Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE