VERIFICHE E VALUTAZIONI DISCREZIONALI DELLE SA SULLA DOCUMENTAZIONE DI GARA

Iscriviti al corso: VERIFICHE E VALUTAZIONI DISCREZIONALI DELLE SA SULLA DOCUMENTAZIONE DI GARA

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Referente per iscrizione *

Telefono referente per iscrizione*

Email referente per iscrizione *

Ufficio referente per iscrizione *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale*

Indirizzo*

Citta'*

Provincia*

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP*

Telefono

Email

CIG

Referente Amministrativo *

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

Le cause di esclusione degli OE dalle procedure d’appalto dopo la riscrittura dell’art. 80 D.Lgs. 50/16

I soggetti da sottoporre a controllo, casi di ravvedimento operoso e condanne estinte

La discrezionalità delle SA nella valutazione di inadempimenti ed errori degli OE

Il grave inadempimento nei confronti di uno o più subappaltatori introdotto dalla Legge 55/19

I recenti orientamenti della Corte di giustizia UE e del Consiglio di Stato

L’inversione procedimentale e la previsione nel bando di gara (L. 55/19)

Documentazione antimafia e controlli delle SA dopo il DL “rilancio”

Le verifiche sul casellario giudiziale

La durata dei certificati nell’art. 86 modificato dalla L. 55/19

L’estensione temporale dell’efficacia dei documenti e delle certificazioni ai sensi dell’art. 103 D.L. 18/2020

I controlli a campione sulle autocertificazioni alla luce del DL “rilancio” sulla semplificazione dei procedimenti amministrativi

I requisiti di carattere tecnico-professionale ed economico e finanziario

L’avvalimento dei requisiti: criticità

La richiesta di documentazione integrativa e il soccorso istruttorio

Soccorso istruttorio e “sospensione” dei termini procedimentali in epoca di emergenza sanitaria (DD.LL. 18 e 23 del 2020)

Il seggio di gara: composizione e competenze. Differenze rispetto alla commissione giudicatrice

Seggio di gara e adempimenti connessi alle attività amministrative e al soccorso istruttorio

La tutela della privacy nella procedura di verifica

Possibile inserimento del RUP nel seggio di gara

Possibile esclusione di OE da parte del seggio di gara per irritualità nella presentazione delle buste

Dichiarazione sul conflitto di interessi da parte dei soggetti coinvolti nella procedura

Custodia dei documenti di gara e tutela dei dati delle persone fisiche e giuridiche

Verbalizzazione delle operazioni di gara

Verbalizzazione in caso di procedure “da remoto” o svolte in ambiente di lavoro “agile”

Regime delle comunicazioni e delle pubblicazioni

L’accesso documentale e l’accesso civico agli atti di gara dopo la sentenza dell’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato 10/2020

L’orientamento della giurisprudenza amministrativa in materia di illegittimità della documentazione e degli ulteriori profili formali nelle procedure di affidamento delle commesse pubbliche

La gestione delle segnalazioni degli illeciti nelle linee guida Anac in via di pubblicazione definitiva dopo il parere del Consiglio di Stato 615/2020

Il regime della responsabilità dei soggetti coinvolti nelle procedure di affidamento delle commesse pubbliche

 

Relatore
Stefano Toschei
Consigliere di Stato

 

Data 
Mercoledì 17 Giugno 2020

Orario
Ore 9,00: collegamento all’aula virtuale ed eventuale assistenza tecnica
Ore 9,15: inizio corso
Ore 13,00 -14,30: pausa
Ore 17,00: termine lavori

 

 

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione 
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402). In seguito confermare l’iscrizione via e-mail (ita@itasoi.it) o compilare la scheda sul sito www.itasoi.it.

Quota di partecipazione individuale
Diretta Streaming: Euro 900,00 più IVA.
SONO PREVISTE CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
La quota è comprensiva di documentazione scaricabile in formato elettronico e possibilità di interagire con il Docente. La postazione di lavoro (PC, tablet o smartphone) deve essere dotata di connessione stabile ad internet.

Modalità di pagamento
Bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Codice MEPA
GA20D164A

Iscriviti al corso: VERIFICHE E VALUTAZIONI DISCREZIONALI DELLE SA SULLA DOCUMENTAZIONE DI GARA

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Referente per iscrizione *

Telefono referente per iscrizione*

Email referente per iscrizione *

Ufficio referente per iscrizione *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale*

Indirizzo*

Citta'*

Provincia*

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP*

Telefono

Email

CIG

Referente Amministrativo *

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE