SELEZIONARE PER CONSERVARE


SELEZIONARE PER CONSERVARE

DISCIPLINA, CRITERI, GESTIONE, DIGITALIZZAZIONE E CONSERVAZIONE DEGLI ARCHIVI


ROMA, 5-6 Marzo 2020

Il corso ha lo scopo di fornire gli strumenti per poter gestire e conservare correttamente i documenti prodotti quotidianamente nello svolgimento delle attività amministrative di competenza sia delle pubbliche amministrazioni sia degli enti privati. La corretta gestione dei documenti nella P.A. (ma anche in ambito privato), con riferimento in particolare al tema della loro conservazione, richiama ormai da anni una grande attenzione non solo in ambito archivistico ma anche ai fini della salvaguardia degli interessi giuridici, amministrativi, informativi e storici degli archivi. Il tema dello scarto dei documenti di archivio insieme a quello della corretta gestione e della digitalizzazione per ridurre i contratti di locazione degli spazi di stoccaggio degli archivi cartacei assume, quindi, un rilievo tale da non poter sfuggire alla necessità di dotarsi di strumenti di conoscenza diffusa. Lo scarto archivistico quindi non è una mera operazione amministrativa, ma una scelta culturale difficile e di estrema importanza anche per la futura organizzazione dell'ente; si tratta infatti di decidere che cosa potrà o meno diventare memoria storica. Una scelta dovrebbe essere il frutto di un'analisi ponderata effettuata in collaborazione con tutte le figure professionali che ruotano intorno all'archivio e che sono interessate al problema della selezione della documentazione


Scarica il PDF del corso

Iscriviti al corso: SELEZIONARE PER CONSERVARE

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Referente per iscrizione *

Telefono referente per iscrizione*

Email referente per iscrizione *

Ufficio referente per iscrizione *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale*

Indirizzo*

Citta'*

Provincia*

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP*

Telefono

Email

CIG

Referente Amministrativo *

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

Quadro normativo di riferimento

Le nuove Linee Guida AgID sulla formazione, gestione, e conservazione dei documenti informatici: novità e conferme

La gestione (informatica) dei documenti
– principi fondamentali

Modelli organizzativi per la conservazione digitale

I documenti oggetto della conservazione e loro durata
– formazione dei documenti
– la firma digitale
– ricezione dei documenti
– la PEC
– archiviazione e conservazione dei documenti

Ruoli e responsabilità
– i conservatori accreditati
– l’AgID
– il responsabile della conservazione
– altre figure coinvolte nel processo di conservazione

Strumenti e attività per la gestione, conservazione dei documenti
– protocollo
– classificazione
– fascicolazione
– piano di conservazione (Massimario di scarto)

La conservazione
– definizione e principi cardine

Il documento e la sua conservazione
– conservazione perenne
– conservazione temporanea
– tempi della conservazione

Il piano di conservazione degli archivi
– che cos’è, a cosa serve, perché è obbligatorio

Il manuale di conservazione

Iter dello scarto (selezione) dei documenti
– la procedura di autorizzazione allo scarto
– il regolamento per lo scarto e selezione dei documenti negli archivi pubblici
– gli obblighi di legge

 

RELATORE
Lorenzo Pezzica
Archivista

DATA E SEDE
Giovedì 5 e Venerdì 6 Marzo 2020
Roma – Hotel Majestic
Via V. Veneto, 50
Orario
9,00 – 13,00 / 14,30 – 17,00

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
In seguito confermare l’iscrizione via e-mail (ita@itasoi.it) o compilare la scheda sul sito www.itasoi.it.

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.550,00 più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
– invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
– bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione. In ogni momento
è possibile sostituire il partecipante.

Codice MEPA
GA20D006A

 

Per informazioni sui Crediti Formativi Professionali contattare la Segreteria ITA

Iscriviti al corso: SELEZIONARE PER CONSERVARE

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Referente per iscrizione *

Telefono referente per iscrizione*

Email referente per iscrizione *

Ufficio referente per iscrizione *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale*

Indirizzo*

Citta'*

Provincia*

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP*

Telefono

Email

CIG

Referente Amministrativo *

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE