RUOLO DEL DPO, TRATTAMENTO DATI E DPIA IN AMBITO PUBBLICO

Iscriviti al corso: RUOLO DEL DPO, TRATTAMENTO DATI E DPIA IN AMBITO PUBBLICO

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

Individuazione e nomina del DPO
obbligatorietà della nomina per PA e organismi pubblici
requisiti del DPO
DPO interno/esterno
modalità di designazione ed affidamento del servizio
unico DPO per più organismi
analisi dei primi orientamenti giurisprudenziali

Posizione organizzativa del DPO
autonomia ed indipendenza
coinvolgimento del DPO
risorse assegnate al DPO
divieto di rimozione e penalizzazioni
conflitto di interessi
responsabilità del DPO

Principi cardine dell’attività del DPO e rapporto con la disciplina sulla trasparenza
attività propulsiva del DPO in ambito GDPR
accountability e risk-based approach
finalità e liceità dei trattamenti
interesse pubblico ed esercizio di pubblici poteri
il Codice privacy alla luce del D.Lgs. 101/2018
novità relative a privacy e trasparenza
tutela della riservatezza ed obblighi di pubblicazione
limiti dell’accesso civico, documentale e generalizzato
rapporti tra DPO e Responsabile della prevenzione corruzione e trasparenza
Stefano Toschei

Compiti del DPO e rapporti con il Garante
pubblicazione e comunicazione al Garante dei dati del DPO
compiti informativi e consultivi
compiti di controllo
modalità di gestione dei compiti
cooperazione con il Garante e funzione di facilitatore
rapporti con il Garante in caso di ispezione
Francesco Modafferi

Ruolo del DPO in relazione a DPIA, Data Breach e richieste degli interessati
registro dei trattamenti ed analisi dei rischi
Data Protection Impact Assessment (DPIA): linee guida del Gruppo Art. 29
elenco del Garante sulle tipologie di trattamenti soggetti a DPIA (provv. 467/2018)
coinvolgimento e parere del DPO sulla procedura di valutazione d’impatto
consultazione preventiva del Garante
funzione del DPO nell’ambito delle procedure di notifica dei data breach
ruolo del DPO nella gestione dei contatti con gli interessati e delle richieste di esercizio dei diritti
Giovanni Guerra

 

RELATORI

Stefano Toschei
Consigliere di Stato
Francesco Modafferi
Dirigente del Dipartimento Realtà Pubbliche e del Dipartimento Sanità e Ricerca
Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali
Giovanni Guerra
Avvocato in Roma – Componente Gruppo
di Lavoro Ministero Giustizia per analisi
e studio norme adeguamento al RGPD

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
In seguito confermare l’iscrizione via fax (011/53.01.40) o via internet (http://www.itasoi.it).

 

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.550,00 più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.

 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
­invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
­bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

 

Data e Sede
Lunedì 4 e Martedì 5 Febbraio 2019
Roma – Hotel Bernini Bristol
Piazza Barberini, 23.

 

Orario
Primo giorno: 9,00 – 13,00 / 14,30 – 17,00;
secondo giorno: 9,00 – 13,30.

 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

 

Codice MEPA
P18D238A

 

La richiesta dei Crediti Formativi Professionali presso l’Ordine degli Avvocati di Roma deve pervenire alla Segreteria ITA entro 24 giorni prima della data del corso

Iscriviti al corso: RUOLO DEL DPO, TRATTAMENTO DATI E DPIA IN AMBITO PUBBLICO

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE