PROJECT FINANCING E PARTENARIATO: REDIGERE E GESTIRE I CONTRATTI

Iscriviti al corso: PROJECT FINANCING E PARTENARIATO: REDIGERE E GESTIRE I CONTRATTI

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Referente per iscrizione *

Telefono referente per iscrizione*

Email referente per iscrizione *

Ufficio referente per iscrizione *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale*

Indirizzo*

Citta'*

Provincia*

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP*

Telefono

Email

CIG

Referente Amministrativo *

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

Documenti e rapporti preliminari
– LOI
– MOA
– il contratto di finanziamento
– patti parasociali tra i membri del RTI
– security package e security documents
– società consortili dei costruttori
– delegazioni di pagamento

La società di progetto
– soci
– costituzione
– sistemi di ring fence
– soci costruttori che hanno concorso a formare i requisiti SOA
– soci gestori che hanno concorso a formare i requisiti di qualificazione
– soci che non hanno concorso a formare i requisiti di qualificazione in sede di gara
– mutamento della compagine sociale della società di progetto
– la responsabilità solidale dei soci

La componente di progettazione
– RTP dei progettisti
– rischio progettuale
– trasferimento interno dei rischi
– sistemi di allocazione “interna” del rischio
– adempimento dell’obbligazione dei progettisti
– pagamento dei progettisti e garanzie
– contratti in BIM

La convenzione di concessione
– premesse: il riferimento al progetto di fattibilità e alla procedura di affidamento
– principi informatori del contratto
– collegamento negoziale volontario: la previsione e gli effetti
– definizione dello standard di diligenza da applicare
– clausole di interpretazione
– obblighi dell’affidatario
– obblighi dell’affidante
– disciplina della progettazione
– varianti progettuali e indagini suppletive
– clausole e impegni in materia di sicurezza
– varianti in corso d’opera e gestione delle varianti
– attività strumentali non specificate
– clausole di manleva
– obblighi a carico del concessionario
– termini di esecuzione e proroghe
– clausole ambientali
– clausole anticorruzione e clausole 231
– disciplina dei rapporti economici
– tracciabilità dei flussi

Elementi cardine del contratto
– presupposti e condizioni di base dell’equilibrio economico finanziario
– responsabilità del concessionario
– clausole di riequilibrio

Il contratto di EPC
– modelli e tipi di contratti EPC
– qualificazione giuridica del contratto
– parti
– rappresentazione dell’operazione in premessa
– necessario riferimento al possesso dei requisiti di qualificazione
– principi informatori del contratto
– collegamento negoziale volontario: la previsione e gli effetti
– carattere passante dei rischi assunti dalla società di progetto
– trasferimento degli obblighi convenzionali
– definizione dello standard di diligenza da applicare
– obblighi dell’affidatario e obblighi dell’affidante
– clausole di manleva
– obblighi a carico del concessionario

La modifica
– modifiche previste nei documenti di gara iniziali
– lavori e servizi supplementari resisi necessari e non inclusi nella Concessione iniziale, ove risulti impraticabile un cambiamento di concessionario per motivi tecnici ed economici
– modifiche imposte da circostanze non prevedibili
– sostituzione del concessionario originario a causa delle circostanze di cui all’articolo 175, comma 1, lettera d)

Adeguamenti, varianti e sospensioni
– adeguamento del corrispettivo
– riserve
– ispezione dei lavori
– collaudi e verifiche
– subappalti
– eventi risolutivi e clausole risolutive espresse
– sospensione
– proroga
– varianti

L’esecuzione
– RUP, direttore dei lavori e direttore dell’esecuzione
– termini di esecuzione e proroghe
– interferenze e ritrovamenti archeologici
– clausole ambientali
– rispetto dei CAM nei contratti EPC
– clausole anticorruzione e clausole 231
– disciplina dei rapporti economici
– tracciabilità dei flussi
– sospensione
– adeguamento del corrispettivo
– rimessa a gara
– penali

Aspetti finanziari
– PEF
– contributo
– indicatori di redditività
– corretta gestione degli aspetti finanziari

Aspetti patologici
– nullità, risoluzione per inadempimento e per reati accertati
– risarcimento del danno
– decadenza dell’attestazione
– sostituzione del concessionario
– revoca e recesso
– responsabilità erariali e responsabilità penali

 

RELATORI
Domenico Ielo
Partner Studio Legale Associato Ielo Mangialardi

Romano Rotelli
Of Counsel Studio Cintioli & Associati

Gabriele Pasquini
Dirigente Coordinatore P.P.P. Presidenza del Consiglio dei Ministri

 

DATA E SEDE
Giovedì 23 e Venerdì 24 Aprile 2020
Roma – Hotel Bernini Bristol
Piazza Barberini, 23
Orario
9,00 – 13,00 / 14,30 – 17,00

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
In seguito confermare l’iscrizione via e-mail (ita@itasoi.it) o compilare la scheda sul sito www.itasoi.it.

Quota di partecipazione individuale

Aula o Diretta Streaming: Euro 1.550,00 più IVA
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE. PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA. 

CORSO IN AULA: La quota è comprensiva di documentazione cartacea o in formato elettronico, possibilità di interagire con il Docente e con la classe, colazioni di lavoro e coffee-break. 

CORSO IN DIRETTA STREAMING: La quota è comprensiva di documentazione scaricabile in formato elettronico e possibilità di interagire con il Docente. 

La postazione di lavoro (PC, tablet o smartphone) deve essere dotata di connessione stabile ad internet. Il servizio streaming deve essere richiesto almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso. 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
– invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
– bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Codice MEPA
GA20D063A

 

Per informazioni sui Crediti Formativi Professionali contattare la Segreteria ITA

Iscriviti al corso: PROJECT FINANCING E PARTENARIATO: REDIGERE E GESTIRE I CONTRATTI

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Referente per iscrizione *

Telefono referente per iscrizione*

Email referente per iscrizione *

Ufficio referente per iscrizione *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale*

Indirizzo*

Citta'*

Provincia*

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP*

Telefono

Email

CIG

Referente Amministrativo *

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE