PRIVACY E CONTROLLO DEI LAVORATORI | Corso Privacy

Iscriviti al corso: PRIVACY E CONTROLLO DEI LAVORATORI | Corso Privacy

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso

BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

oppure

BANCA REGIONALE EUROPEA
IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

PROGRAMMA DEL CORSO
Statuto dei lavoratori e privacy

l’articolo 4 dello Statuto dei lavoratori
il D.Lgs. n. 151 del 14 settembre 2015
tipologia di controlli
l’accordo sindacale
le soluzioni alternative
i nuovi modelli per la richiesta di autorizzazione
gli strumenti di lavoro
l’utilizzo delle informazioni
gli oneri informativi
Arturo Maresca

Il nuovo Regolamento europeo n. 679/2016
principi fondamentali
le definizioni
l’Accountability
gli obblighi informativi
i diritti dell’interessato
le misure di sicurezza
il ruolo del Privacy Officer
la violazione dati personali
la valutazione di impatto privacy

La videosorveglianza
adempimenti: informative e verifiche preliminari
trattamento dei dati personali mediante sistemi di videosorveglianza
conservazione delle registrazioni
controlli da remoto
visualizzazioni da Smartphone
misure di sicurezza
la sentenza Cassazione Penale 22148/2017

Altre tipologie di controlli
i controlli difensivi
la sentenza Cassazione Lavoro 20102/2017
i controlli sugli ADS
tracciamento di operazioni bancarie
rilevazione di dati biometrici
veicoli, GPS e spostamenti dei lavoratori
uso promiscuo del mezzo di trasporto aziendale
registrazione degli eventi sui veicoli aziendali
controllo degli accessi ai luoghi di lavoro
utilizzo delle App per il controllo dei dipendenti
finalità di sicurezza dei controlli
il provvedimento del 16 marzo 2017
investigatori privati e guardie giurate

Il “braccialetto elettronico” per i lavoratori
RFID e controlli
la geolocalizzazione
il provvedimento del 16 marzo 2017
regolamenti interni
giurisprudenza rilevante

Le linee guida su internet e posta elettronica
presupposti
oneri informativi
il controllo di internet
il controllo della posta elettronica
la continuità operativa
la graduazione dei controlli
i controlli preterintenzionali
il Provvedimento del 22 dicembre 2016
Mario Mazzeo

Responsabilità e sanzioni
le sanzioni della Legge 300/1970
le sanzioni amministrative del Regolamento europeo n. 679/2016
il risarcimento del danno
la responsabilità penale
Francesco Modafferi

 

RELATORI
Arturo Maresca
Ordinario di Diritto del Lavoro
Università degli Studi “La Sapienza” – Roma
Mario Mazzeo
Avvocato in Roma – Data Protection Officer
Francesco Modafferi
Dirigente del Dipartimento Libertà Pubbliche, Lavoro e Sanità Autorità Garante Protezione Dati P

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
In seguito confermare l’iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
Quota di partecipazione individuale
Euro 1.550,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

Orario
9,00 – 13,00 / 14,30 – 17,00.
Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

 

La richiesta dei Crediti Formativi Professionali presso l’Ordine degli Avvocati di Roma deve pervenire alla Segreteria ITA entro 24 giorni prima della data del corso.

Iscriviti al corso: PRIVACY E CONTROLLO DEI LAVORATORI | Corso Privacy

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso

BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

oppure

BANCA REGIONALE EUROPEA
IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE