POSIZIONI ORGANIZZATIVE, RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO E PREVENZIONE DELLE RESPONSABILITA’ | Corso Diritto Amministrativo

Iscriviti al corso: POSIZIONI ORGANIZZATIVE, RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO E PREVENZIONE DELLE RESPONSABILITA’ | Corso Diritto Amministrativo

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

Ambito di applicazione
pubbliche amministrazioni, società e enti di diritto privato in controllo pubblico
pubblico ufficiale e incaricato di pubblico servizio
rapporto di servizio

Aspetti organizzativi, posizioni organizzative e rapporti di delega
individuazione delle posizioni organizzative
requisiti richiesti per la copertura della posizione
gestione delle risorse umane e strumentali
raggiungimento degli obiettivi
poteri di firma
delega di funzioni
funzioni delegabili e non

Il Responsabile del procedimento
nomina del responsabile
ruolo e potere: posizione di garanzia
obblighi di correttezza e buona fede
diligenza richiesta
Roberto Proietti

Il nuovo codice di comportamento dei dipendenti pubblici
principi generali e novità
impatto sul rapporto di lavoro
conflitto di interessi
il codice diventa un parametro di riferimento per la responsabilità dei pubblici dipendenti
conseguenze sulla responsabilità penale

Comportamenti a rischio illiceità penale
criteri di individuazione del responsabile
soggetti attivi
elemento psicologico della condotta
consumazione e tentativo di consumazione
concorso di più persone
attenuanti e aggravanti
linea di confine tra comportamento moralmente riprovevole, illecito disciplinare e comportamento penalmente rilevante

Analisi dei singoli reati: novità della L. 190/2012 e della L. 69/2015
peculato
concussione
corruzione
abuso d’ufficio
induzione indebita a dare o promettere utilità
rivelazione di segreti d’ufficio
falso ideologico in atto pubblico
assenteismo fraudolento
traffico di influenze illecite
Emiliano Raganella

Focus su corruzione e reati collegati
ruolo del responsabile dell’anticorruzione
ruolo dei referenti
dirigenti e altri ruoli di responsabilità
condotta e consumazione del reato
comportamenti al limite del reato
Giuseppe Leotta

Dall’illecito penale alla responsabilità amministrativa
sentenza in sede penale
danno all’immagine
inizio del processo di accertamento della responsabilità amministrativa
difesa in giudizio
rimborso delle spese legali al dipendente
Stefano Castiglione

 

RELATORI
Roberto Proietti
Consigliere TAR Lazio
Emiliano Raganella
Magistrato TAR Calabria
Giuseppe Leotta
Magistrato
Vice Capo di Gabinetto Vicario del Ministro
del lavoro e delle politiche sociali
Stefano Castiglione
Consigliere della Corte dei conti

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
In seguito confermare l’iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea – FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

Data e Sede
Lunedì 14 e Martedì 15 Marzo 2016

Roma – Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62

Orario
9,00 – 13,00 / 14,30 – 17,00

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

 

Per informazioni sui Crediti Formativi Professionali contattare la Segreteria ITA.

Iscriviti al corso: POSIZIONI ORGANIZZATIVE, RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO E PREVENZIONE DELLE RESPONSABILITA’ | Corso Diritto Amministrativo

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE