POSA E GESTIONE DEI CAVI SOTTOMARINI DI TELECOMUNICAZIONI: ASPETTI REGOLATORI E MODELLI OPERATIVI

Iscriviti al corso: POSA E GESTIONE DEI CAVI SOTTOMARINI DI TELECOMUNICAZIONI: ASPETTI REGOLATORI E MODELLI OPERATIVI

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Referente per iscrizione *

Telefono referente per iscrizione*

Email referente per iscrizione *

Ufficio referente per iscrizione *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale*

Indirizzo*

Citta'*

Provincia*

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP*

Telefono

Email

CIG

Referente Amministrativo *

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

Il modello tecnico operativo
– le autostrade sottomarine
– l’attraversamento delle acque internazionali
e della piattaforma continentale
– l’attraversamento delle acque territoriali
– l’atterraggio
– il beach man hole
– il fronthaul
– le landing facilities
– lo switch tra le tratte
– il coordinamento funzionale con
infrastrutture e la tecnologia 5 G
– punti di accesso e di gestione della rete
– la protezione dei dati

I profili di Golden Power e il regolamento sugli investimenti esteri
– il c.d. undernet e la geopolitica dei cavi sottomarini: il caso del programma Clean Cable statunitense
– il nuovo “ecosistema di sicurezza” per il periodo 2020-2025 della Commissione europea
– operazioni rilevanti riguardanti l’atterraggio dei cavi
– gli asset strategici
– profili di difesa nazionale
– profili inerenti al settore delle comunicazioni
– profili inerenti al 5 G
– profili inerenti all’immagazzinamento dei dati
– atti giuridici da notificare
– la minaccia dell’interesse nazionale
– i soggetti extra UE
– profili inerenti alla sicurezza
– la procedura golden power
– il regolamento sugli investimenti esteri
– operazioni notificate in materia di telecomunicazioni e in materia di cavi sottomarini
– la compliance Golden Power in materia di cavi sottomarini

Aspetti regolatori e amministrativi
– realizzazione e protezione dei cavi sottomarini nel diritto internazionale
– il diritto di posa, mantenimento e riparazione dei cavi
– la disciplina delle risorse correlate
– convenzione di Montego Bay
– il Manuale di Tallinn
– l’applicazione del D.Lgs n. 259 del 2003
– profili autorizzatori
– le concessioni demaniali e l’applicazione
del codice della navigazione
– atti di trasferimento degli asset e assenso delle autorità
– i profili regolatori sul fronthaul, CLS e backhaul
– i diversi iter autorizzatori

La sicurezza cibernetica sui cavi sottomarini
– attacchi e rappresaglie cibernetiche sui cavi sottomarini
– la normativa sul perimetro della sicurezza
– i decreti attuativi
– perimetro della sicurezza cibernetica nei cavi sottomarini
– infrastrutture critiche e direttiva NIS

Principali strumenti contrattuali nella gestione dei cavi sottomarini
– accordi di interconnessione
– accordi di accesso
– contratti di IRU
– il landing agreement
– altre tipologie contrattuali
– l’appalto nella realizzazione delle infrastrutture e appalti collegati

 

Relatori
Roberto Chieppa
Segretario Generale della Presidenza
del Consiglio dei Ministri
Presidente di Sezione del Consiglio di Stato
già Segretario Generale dell’Autorità Garante
della Concorrenza e del Mercato
Domenico Ielo
Avvocato, Partner Ielo e Associati
Brunella Bruno
Consigliere TAR Lazio

 

Data
Martedì 9 Marzo 2021
Orario
Ore 9,00: collegamento all’aula virtuale ed eventuale assistenza tecnica
Ore 9,15: inizio lavori
Ore 13,00-14,30: pausa
Ore 17,00: termine

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione 
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402).
In seguito confermare l’iscrizione via e-mail (ita@itasoi.it) o compilare la scheda sul sito www.itasoi.it.

Quota di partecipazione individuale (1 connessione per 1 persona).
Diretta Streaming: Euro 800,00 più IVA
SONO PREVISTE CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI DI DUE O PIU’ PERSONE. PER INFORMAZIONI
CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
La quota è comprensiva di documentazione scaricabile in formato elettronico e possibilità di interagire con i Docenti.
La postazione di lavoro (PC, tablet o smartphone) deve essere dotata di connessione stabile ad internet.

Modalità di pagamento
Bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile
sostituire il partecipante.

Codice MEPA
GA21D033A

Iscriviti al corso: POSA E GESTIONE DEI CAVI SOTTOMARINI DI TELECOMUNICAZIONI: ASPETTI REGOLATORI E MODELLI OPERATIVI

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Referente per iscrizione *

Telefono referente per iscrizione*

Email referente per iscrizione *

Ufficio referente per iscrizione *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale*

Indirizzo*

Citta'*

Provincia*

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP*

Telefono

Email

CIG

Referente Amministrativo *

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE