MOTORI DI RICERCA, TRASPARENZA, CERTEZZA DEL DATO E ESERCIZIO DELL’ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA

Iscriviti al corso: MOTORI DI RICERCA, TRASPARENZA, CERTEZZA DEL DATO E ESERCIZIO DELL’ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

Diritto all’oblio: presupposti normativi e principi generali
– il trattamento dei dati personali
– codice privacy e GDPR (in particolare gli artt. 17, 21 e 22)
– trattamento per motivi di marketing
– trattamento per fini di ricerca scientifica, storica o a fini statistici
– presupposti della richiesta di cancellazione, integrazione o rettifica dei dati
– bilanciamento degli interessi di diritto pubblico: il diritto alla libertà di espressione vs il diritto alla riservatezza
– tutela dell’onore e della reputazione
– il principio di pertinenza
– il principio di responsabilità
Ines Pisano

L’esercizio dell’attività amministrativa che deve attuare la trasparenza
– gli steps per rendere un documento conforme alle norme sulla privacy
– le responsabilità e le sanzioni in caso di violazione
– gli strumenti normativi e tecnologici a supporto delle pp.aa.
– le best practices prassi operative
Anna Corrado

Diritto all’oblio: come e quando può essere esercitato
– il diritto all’oblio nel web: come attivarlo
– diritti del cittadino vs valutazioni discrezionali della società che gestisce il motore di ricerca
– attivazione dei rimedi giudiziari
– il diritto all’oblio nel web. Problematiche aperte
– i motori di ricerca e le reti sociali
– Indicizzazione, decontestualizzazione e diritto all’oblio
– la responsabilità dei provider
– la giurisprudenza (dalla sentenza della Corte Giustizia Europea, C-131/12 del 13/05/2014 a oggi)
– il ruolo del Garante (linee guida e casi di studio)
– prospettiva comparata (Europa e USA)
– profili risarcitori
Mario Mazzeo

Diritto alla conoscibilità fra pubblicità e diritto alla riservatezza
– la trasparenza quale misura di prevenzione della corruzione
– i soggetti coinvolti esterni e interni alla p.a.
– doveri e responsabilità dei dipendenti pubblici
– le trasparenze: reattiva, costitutiva e proattiva
– gli obblighi di pubblicazione e le relative sanzioni
– l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione o per l’adempimento di un obbligo legale
– il contemperamento con il diritto alla riservatezza: i principi di necessità e proporzionalità
– le linee guida di ANAC e del Garante privacy
– giurisprudenza

Le forme di esercizio attivo della trasparenza
– come controllare l’attività della p.a.: la sezione Amministrazione Trasparenza
– tempi, aggiornamenti e modi di pubblicazione
– le banche dati esistenti: una prospettiva di semplificazione mancata?
– il formato aperto e il riutilizzo dei dati pubblicati
– i tre accessi verso le pp.aa.: l’accesso documentale, l’accesso civico, l’accesso civico generalizzato (il FOIA)
– giurisprudenza, Linee guida e Circolari
Mariastefania De Rosa

L’esercizio dell’attività amministrativa che deve attuare la trasparenza
– gli steps per rendere un documento idoneo alla pubblicazione
– l’organizzazione degli uffici e la reingegnerizzazione dei processi per gestire i numerosi accessi esistenti
– gli strumenti normativi e tecnologici a supporto delle pp.aa.
– le best practices prassi operative
Barbara Neri

 

RELATORI
Ines Pisano
Consigliere TAR Lazio

Anna Corrado
Consigliere TAR Campania
Esperto del Consiglio ANAC

Mario Mazzeo
Avvocato in Roma
DPO

Mariastefania De Rosa
Docente di Diritto Pubblico presso l’Università LUISS Guido Carli
Esperto della Presidenza del Consiglio dei Ministri
Dipartimento della Funzione Pubblica già funzionario ANAC

Barbara Neri
Professore a contratto di Diritto dell’Anticorruzione e della Trasparenza già funzionario ANAC

 

DATA E SEDE
Martedì 1 e Mercoledì 2 Ottobre 2019
Roma – Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62
ORARIO
9,00 – 13,00 / 14,30 – 17,00

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
In seguito confermare l’iscrizione via e-mail (ita@itasoi.it) o compilare la scheda sul sito www.itasoi.it.

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.550,00 più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
– invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
– bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Codice MEPA
GA19D131A

 

Crediti Formativi

La richiesta dei Crediti Formativi Professionali presso l’Ordine degli Avvocati di Roma deve pervenire alla Segreteria ITA almeno 24 giorni prima della data del corso.

Iscriviti al corso: MOTORI DI RICERCA, TRASPARENZA, CERTEZZA DEL DATO E ESERCIZIO DELL’ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE