L’IVA NELLE PA: CORSO BASE

Iscriviti al corso: L’IVA NELLE PA: CORSO BASE

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

Quadro giuridico di riferimento
– analisi della normativa tributaria in materia di IVA, con specifico riferimento agli Enti Pubblici e agli enti non commerciali
– analisi dei principali aspetti del DPR 633/72
– definizione e presupposti dell’IVA
– i requisiti per l’applicabilità dell’IVA

Classificazione ed analisi delle diverse tipologie di operazioni ai fini IVA
– imponibili, non imponibili, esenti e fuori campo IVA
– operazioni attive istituzionali ed operazioni attive commerciali ai fini Iva nella P.A.

Il momento impositivo dell’imposta e la determinazione della base imponibile
– il momento impositivo nelle cessioni di beni mobili, immobili, prestazioni di servizi
– le aliquote in vigore (analisi degli allegati al DPR 633/72)
– l’esigibilità differita dell’imposta e l’iva per cassa
– esigibilità e rivalsa (il reverse charge e lo split payment)
– la determinazione della base imponibile
– definizione di valore normale

Obblighi documentali
– fattura: elementi obbligatori ed accessori, tipologie di fatture, differenza tra fattura-ricevuta fiscale-scontrino-scontrino parlante, bollette/fatture, termini di registrazione e conservazione
– i documenti commerciali e la certificazione mediante registratore telematico, trasmissione telematica dei corrispettivi, situazioni di esclusione dall’obbligo, la moratoria semestrale ex DL 34/2019
– note di variazione: principio di obbligatorietà, di facoltà, requisiti temporali
– la fattura elettronica: adempimenti
– la fatturazione attiva nella P.A. (fatture e note di addebito)
– l’applicazione dell’imposta di bollo nei documenti di addebito, modalità di pagamento, la regolarizzazione post DL 124/2019
– le fatture di acquisto nella P.A. e i relativi obblighi amministrativo-fiscali, il nodo di smistamento ordini (NSO)
– le disposizioni in materia di respingimento delle fatture da parte delle PA
– i registri iva acquisti (ivi inclusi i registri sezionali) ed i connessi obblighi di registrazione e tenuta

La detraibilità dell’imposta
– le condizioni per il diritto alla detrazione
– l’indetraibilità oggettiva e soggettiva
– la contabilità separata ai fini IVA: normativa di riferimento e modalità gestionali di tenuta

Operazioni esenti e pro-rata
– individuazione delle operazioni esenti (analisi dell’articolo 10 DPR 633/72)
– l’individuazione del coefficiente del pro-rata di detraibilità

Liquidazione, versamenti ed obblighi dichiarativi
– la liquidazione e il versamento dell’IVA
– il versamento dell’acconto
– la dichiarazione annuale e le dichiarazioni infra annuali (comunicazioni liquidazioni periodiche)
– l’esterometro

 Il quadro sanzionatorio
– ravvedimento operoso per omessi o tardivi versamenti
– ravvedimento operoso per le dichiarazioni
– sanzioni amministrative e penali

 

RELATORE
Matteo Marcenaro
Dottore Commercialista, Revisore Legale

 

DATA E SEDE
Giovedì 6 e Venerdì 7 Febbraio 2020
Roma – Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62
ORARIO
9,00 – 13,00 / 14,30 – 17,00

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
In seguito confermare l’iscrizione via e-mail (ita@itasoi.it) o compilare la scheda sul sito www.itasoi.it.

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.550,00 più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
– invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
– bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Codice MEPA
FCT19D233A

Iscriviti al corso: L’IVA NELLE PA: CORSO BASE

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE