LAVORO AUTONOMO E LAVORO PARASUBORDINATO

Iscriviti al corso: LAVORO AUTONOMO E LAVORO PARASUBORDINATO

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

Disciplina civilistica e profili contrattuali
– il lavoro autonomo nel Codice Civile e le collaborazioni dopo il D.Lgs. 81/15, il D.Lgs. 75/17 e le modifiche all’art. 409 cpc
– gli indicatori che fanno scattare la disciplina del lavoro subordinato e gli effetti nel mondo delle aziende private
– le collaborazioni che possono sopravvivere
– amministrazioni pubbliche e società pubbliche: le nuove regole in vigore dal 1° luglio 2019
– i format ed i contenuti dei contratti di lavoro autonomo
– lavoro autonomo e appalto di servizi: la linea di demarcazione con il codice dei contratti pubblici, le aperture del Jobs act e la posizione ANAC in materia di tracciabilità

Profili fiscali e qualificazioni tributarie
– gli esercenti arti e professioni
– le collaborazioni coordinate e continuative
– compensi a amministratori e sindaci
– commissioni e gettoni di presenza
– lavoratori autonomi occasionali

Collaboratori coordinati e continuativi
– adempimenti operativi per l’instaurazione del rapporto
– la disciplina fiscale dei compensi
– casistiche particolari di erogazione e rimborsi spese
– obblighi previdenziali e assicurativi: le aliquote e le problematiche per i soggetti non residenti
– rilevanza Irap

Esercenti arti e professioni: le novità della fattura elettronica e l’impatto nei rapporti con i committenti
– la gestione dei preavvisi di fattura
– le rivalse previdenziali
– i rapporti con i contribuenti forfettari ai fini Iva e ritenute
– la fatturazione elettronica obbligatoria nei rapporti con le P.A. e con i privati
– lo split payment e la PCC
– i ritardi di pagamento

Lavoratori autonomi occasionali
– la definizione del rapporto contrattuale
– i dati che il committente deve acquisire
– la gestione dei documenti
– gli obblighi previdenziali in capo al committente

Trattamento dei rimborsi spese
– i rimborsi in assenza di compensi
– i rimborsi ai professionisti
– i rimborsi agli occasionali ed ai co.co.co.

I rapporti con i soggetti fiscalmente non residenti in Italia

DURC e tracciabilità: situazioni di obbligo e casistiche di esonero

 

RELATORE
Paolo Parodi
Dottore Commercialista

 

DATA E SEDE
Mercoledì 2 Ottobre 2019
Roma – Hotel Majestic
Via V. Veneto, 50

ORARIO
9,00 – 13,00 / 14,30 – 17,00

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
In seguito confermare l’iscrizione via e-mail (ita@itasoi.it) o compilare la scheda sul sito www.itasoi.it.

Quota di partecipazione individuale
Euro 990,00 più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
– invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
– bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Codice MEPA
GA19D132A

Iscriviti al corso: LAVORO AUTONOMO E LAVORO PARASUBORDINATO

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE