L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA ENTI

Iscriviti al corso: L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA ENTI

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

Qualificazione del contratto di tesoreria in termini di appalto di servizi e o di concessione

La procedura di scelta del contraente alla luce del D.Lgs. 50/2016 ed il criterio di aggiudicazione

L’affidamento dei servizi di tesoreria e di cassa a Poste Italiane S.p.A. alla luce della legge di bilancio 2019

Bando, disciplinare e convenzione

Rinnovi e proroghe dei servizi di tesoreria alla luce del nuovo Codice

Allocazione dei servizi di tesoreria e cassa all’interno del Mercato Elettronico (MePa)
Barbara Del Duca

La responsabilità davanti alla Corte dei conti nei servizi di tesoreria
– responsabilità amministrativa
– responsabilità contabile
– maneggio di denaro, beni, valori
– riparto dell’onere probatorio
– configurazione della colpa grave

Il conto del tesoriere
– conto amministrativo e conto giudiziale
– deposito del conto giudiziale
– giudizio di conto
– differenze rispetto al giudizio di responsabilità
– rapporti con il giudizio di responsabilità
– giudizio a istanza di parte sui rapporti di dare-avere con l’amministrazione
– fattispecie tipiche e atipiche

Obblighi del tesoriere
– la gestione della liquidità
– debito di finanziamento e di liquidità
– disciplina delle anticipazioni di tesoreria
– convenzione di tesoreria
– controlli sulla gestione di incassi e pagamenti
– anticorruzione e attività di tesoreria
– disciplina e schemi di bilancio previsti dalla
contabilità armonizzata
Andrea Baldanza

La gestione operativa della gara
– gare d’appalto per l’affidamento dei servizi
– procedure di affidamento
– redazione del bando e disciplinare di gara
– parametri di valutazione

SIOPE+

Riscossioni e pagamenti
Daniele Venturini

 

RELATORI
Barbara Del Duca
Avvocato amministrativista
Andrea Baldanza
Consigliere della Corte dei conti
Daniele Venturini
Senior Consultant
Servizi di Tesoreria e Cassa delle P.A.

 

DATA E SEDE
Giovedì 4 e Venerdì 5 Luglio 2019
Roma – Hotel Bernini Bristol
Piazza Barberini, 23

ORARIO
Primo giorno: 9,00 – 13,00 / 14,30 – 17,00
secondo giorno: 9,00 – 13,00

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
In seguito confermare l’iscrizione via fax (011/53.01.40) o via internet (http://www.itasoi.it).

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
– invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
– bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Codice MEPA
FCT19D109A

Iscriviti al corso: L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA ENTI

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE