IL REGIME DELLE SPESE PROCESSUALI: DISCIPLINA, PAGAMENTI E RESPONSABILITA’ ERARIALE

Iscriviti al corso: IL REGIME DELLE SPESE PROCESSUALI: DISCIPLINA, PAGAMENTI E RESPONSABILITA’ ERARIALE

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Referente per iscrizione *

Telefono referente per iscrizione*

Email referente per iscrizione *

Ufficio referente per iscrizione *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale*

Indirizzo*

Citta'*

Provincia*

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP*

Telefono

Email

CIG

Referente Amministrativo *

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

Il regime delle spese processuali nel giudizio civile
– condanna al pagamento delle spese di lite: le voci che vi rientrano, presupposti e criteri di liquidazione
– chi è legittimato a riscuotere le spese: la parte o il difensore? L’obbligo di restituzione delle spese di lite in caso di riforma della sentenza
– diritto al rimborso delle spese in caso di autodifesa
– amministrazione costituita in proprio e rimborso delle spese
– soccombenza virtuale
– le spese successive alla sentenza e il problema del pagamento dell’imposta di registro
– condanna alle spese in appello
– regolazione delle spese nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo
– abrogazione delle tariffe forensi e il Regolamento per la liquidazione giudiziale dei compensi, contenuto nel Decreto del Ministero della Giustizia 20 luglio 2012, n. 140: problemi connessi all’applicazione intertemporale
– problemi connessi al pagamento dell’IVA e degli altri contributi dovuti all’avvocato a qualsiasi titolo
– condanna alle spese e conciliazione giudiziale
– quando si possono compensare le spese di lite; Corte cost. n. 77/2018 e la discrezionalità del giudice
– distrazione delle spese e avvocato antistatario
– erronea statuizione sulle spese di lite: si può modificare con il procedimento di correzione di errore materiale? La risposta delle Sezioni Unite
– le spese nel procedimento cautelare
– condanna del difensore in proprio al pagamento delle spese
– il raddoppio del contributo unificato nel processo civile

Il regime delle spese processuali nel giudizio amministrativo
– spese processuali prima e dopo il codice del processo amministrativo
– contributo unificato nel processo amministrativo
– sull’obbligatorietà del rimborso del contributo unificato a carico della parte soccombente
– condanna al pagamento delle spese processuali: criteri
– condanna in caso di lite temeraria
– problematiche connesse alla compensazione delle spese
– condanna alle spese e dovere di motivazione del giudice
– appello avverso la condanna alle spese, i paletti del Consiglio di Stato
– le sanzioni per abuso del processo
– cambiamento di linea difensiva e abuso del processo
Fabrizio Fedeli

Aspetti contabili e responsabilità erariale in tema di spese legali
– i capitoli di bilancio per il pagamento delle spese di lite
– spese legali e debiti fuori bilancio
– il pagamento delle spese legali in conto sospeso
– la ritenuta d’acconto
– responsabilità erariale per incauto pagamento di spese legali
– responsabilità per lite temeraria e altre ipotesi di responsabilità aggravata ex art. 96 c.p.c.: differenze tra il comma 1 e il comma 3; prova dei danni, liquidazione d’ufficio e parametri di giudizio
Andrea Baldanza

 

Relatori
Fabrizio Fedeli
Avvocato dello Stato
Andrea Baldanza
Consigliere della Corte dei conti

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
In seguito confermare l’iscrizione via e-mail (ita@itasoi.it) o compilare la scheda sul sito www.itasoi.it.

Quota di partecipazione individuale (1 connessione per 1 persona)
Diretta Streaming: Euro 800,00 più IVA.
SONO PREVISTE CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI DI DUE O PIU’ PERSONE. PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
La quota è comprensiva di documentazione scaricabile in formato elettronico e possibilità di interagire con il/i Docente/i.
La postazione di lavoro (PC, tablet o smartphone) deve essere dotata di connessione stabile ad internet.

Modalità di pagamento
Bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

Data
Venerdì 2 Luglio 2021
Orario
Ore 9,00: collegamento all’aula virtuale ed eventuale assistenza tecnica
Ore 9,15: inizio corso
Ore 13,00-14,30: pausa
Ore 16,30: termine corso

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione. In ogni momento è
possibile sostituire il partecipante.

Codice MEPA
FCT21D177A

Iscriviti al corso: IL REGIME DELLE SPESE PROCESSUALI: DISCIPLINA, PAGAMENTI E RESPONSABILITA’ ERARIALE

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Referente per iscrizione *

Telefono referente per iscrizione*

Email referente per iscrizione *

Ufficio referente per iscrizione *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale*

Indirizzo*

Citta'*

Provincia*

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP*

Telefono

Email

CIG

Referente Amministrativo *

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE