GLI INCENTIVI PER LE FUNZIONI TECNICHE EX ART. 113 DLGS 50/16 E I SOGGETTI DELL’APPALTO

Iscriviti al corso: GLI INCENTIVI PER LE FUNZIONI TECNICHE EX ART. 113 DLGS 50/16 E I SOGGETTI DELL’APPALTO

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Referente per iscrizione *

Telefono referente per iscrizione*

Email referente per iscrizione *

Ufficio referente per iscrizione *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale*

Indirizzo*

Citta'*

Provincia*

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP*

Telefono

Email

CIG

Referente Amministrativo *

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

Competenze e responsabilità dei soggetti coinvolti nell’appalto. Le fasi dell’operazione contrattuale e le nuove tempistiche

Il ruolo del Dirigente della stazione appaltante

Il RUP tra codice appalti, DL 76/2020, sistema anticorruzione e l’indennizzabilità delle funzioni
– scelta e nomina del RUP: in particolare la redazione dell’atto di nomina
– ruolo e poteri del RUP nelle fasi dell’operazione contrattuale: l’art. 31, comma 1, del Codice ed i riconoscimenti economici per i RUP (lavori, forniture e servizi)
– il problema delle cause di incompatibilità: in particolare le dichiarazioni sul conflitto di interessi
– i soggetti di supporto al RUP
– l’accentuata responsabilità del RUP dopo il DL 76/2020 nella fase di affidamento e di esecuzione dell’appalto e la contestazione dei gravi inadempimenti

L’indennizzabilità delle funzioni tecniche ex art. 113 Codice dei contratti pubblici

La costruzione del quadro economico e la individuazione delle voci relative a indennizzi, riconoscimenti, compensi per tutti i soggetti coinvolti nell’operazione contrattuale
– la centralità del Regolamento sugli incentivi: distinzione tra regolamento per lavori e per servizi e forniture
– la posizione dei progettisti rispetto alle indennità
– esame dell’art. 113 del DLgs n. 50/2016

Il parere del Consiglio di Stato n. 145/2021 sullo schema di DM relativo alla ripartizione degli incentivi per le funzioni tecniche

La commissione di gara
– nomina di interni ed esterni
– riconoscimento di compensi e gettoni di presenza ai componenti delle commissioni
– la rotazione dei componenti
– la nozione di “esperto” e l’influenza nella legittimità della procedura di gara
– il conflitto di interessi “specifico”

Il direttore dei lavori, il direttore dell’esecuzione, il RUP ed il riconoscimento (e la liquidazione) degli incentivi
– modalità di nomina del direttore dei lavori, del direttore dell’esecuzione, e degli altri soggetti che sono coinvolti nella fase di esecuzione
– rapporti tra RUP e “direttori di esecuzione”
– il riconoscimento degli incentivi e delle indennità per chi svolge funzioni di responsabilità nella fase di esecuzione del contratto

 

Relatore
Stefano Toschei
Consigliere di Stato

 

Data 
Martedì 13 Aprile 2021
Orario 
Ore 9,00: collegamento all’aula virtuale ed eventuale assistenza tecnica
Ore 9,15: inizio corso
Ore 13,00 -14,30: pausa
Ore 17,00: termine lavori

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione 
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
In seguito confermare l’iscrizione via e-mail (ita@itasoi.it) o compilare la scheda sul sito www.itasoi.it.

Quota di partecipazione individuale (1 connessione per 1 persona).
Diretta Streaming: Euro 900,00 più IVA
SONO PREVISTE CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI DI DUE O PIU’ PERSONE. PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
La quota è comprensiva di documentazione scaricabile in formato elettronico e possibilità di interagire con il Docente.
La postazione di lavoro (PC, tablet o smartphone) deve essere dotata di connessione stabile ad internet.

Modalità di pagamento
Bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione. In ogni momento è
possibile sostituire il partecipante.

Codice MEPA
GA21D092A

Iscriviti al corso: GLI INCENTIVI PER LE FUNZIONI TECNICHE EX ART. 113 DLGS 50/16 E I SOGGETTI DELL’APPALTO

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Referente per iscrizione *

Telefono referente per iscrizione*

Email referente per iscrizione *

Ufficio referente per iscrizione *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

Email

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale*

Indirizzo*

Citta'*

Provincia*

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP*

Telefono

Email

CIG

Referente Amministrativo *

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE