COME ATTUARE IL BILANCIAMENTO TRA TRASPARENZA E PRIVACY IN AMBITO PUBBLICO

Iscriviti al corso: COME ATTUARE IL BILANCIAMENTO TRA TRASPARENZA E PRIVACY IN AMBITO PUBBLICO

    Scegli la data del corso

    Ragione sociale

    Ragione sociale *

    Indirizzo *

    Citta' *

    Provincia *

    CAP *

    Referente per iscrizione *

    Telefono referente per iscrizione*

    Email referente per iscrizione *

    Ufficio referente per iscrizione *

    Partecipanti

    Anagrafica primo partecipante

    Nome *

    Cognome *

    Area di competenza *

    Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

    Email

    Anagrafica secondo partecipante

    Nome

    Cognome

    Area di competenza

    Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

    Email

    Anagrafica terzo partecipante

    Nome

    Cognome

    Area di competenza

    Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

    Email

    Anagrafica quarto partecipante

    Nome

    Cognome

    Area di competenza

    Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

    Email

    Dati fatturazione

    Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

    Ragione sociale*

    Indirizzo*

    Citta'*

    Provincia*

    Cod. Fiscale/P. Iva *

    Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

    PEC *

    Soggetto a split payment *

    no

    CAP*

    Telefono

    Email

    CIG

    Referente Amministrativo *

    Numero d'ordine da riportare in fattura

    Modalità di pagamento

    Pagamento *

    Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

    Note

    L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

    Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
    BANCA DEL PIEMONTE
    IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

    ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

    Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

    Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

    Programma del corso

    Il bilanciamento degli interessi sotto la lente della trasparenza e degli accessi
    – la trasparenza obbligatoria, facoltativa, costitutiva e proattiva
    – obblighi e limiti di pubblicazione sui siti istituzionali
    – forme di accesso
    – tecniche di bilanciamento: il test del danno pregiudizio e il test dell’interesse pubblico
    – nesso di causalità tra trasparenza e pregiudizio
    – motivazione rafforzata in caso di diniego
    – approccio pragmatico: accesso parziale o differito adempimenti, responsabilità e sanzioni

    Il bilanciamento degli interessi sotto la lente della privacy
    – i diversi tipi di dati (personali, sensibili, sensibilissimi)
    – condizioni, modalità e limiti di pubblicazione nel rispetto della privacy
    – principi di pertinenza e necessità nell’attività di pubblicazione
    – meccanismi di indicizzazione
    – lesione del diritto alla riservatezza
    – il pregiudizio concreto alla riservatezza
    – diritti esercitabili dall’interessato (rettifica, cancellazione, opposizione, limitazione)
    – responsabilità per mancata pubblicazione dei dati o mancata disclosure
    – responsabilità per lesione del diritto alla privacy
    – sanzioni e rimedi amministrativi
    Stefano Toschei

    Focus su Linee Guida ANAC e circolari del Dipartimento della Funzione Pubblica in tema di trasparenza e accesso
    Mariastefania De Rosa

    Responsabilità in caso di violazione delle regole di protezione dei dati personali
    – Autorità di controllo: compiti e poteri
    – ispezioni ed accertamenti del Garante
    – pareri e linee guida del Garante Privacy
    – assistenza e operazioni congiunte fra più Autorità
    – reclami e mezzi di tutela a disposizione degli interessati
    – sanzioni amministrative pecuniarie
    – regolamenti del Garante su procedimenti, provvedimenti correttivi sanzioni
    – ricorsi giurisdizionali e azioni risarcitorie
    – responsabilità e sanzioni penali
    Francesco Modafferi

    Esame e discussione di casi pratici proposti dagli iscritti
    Mariastefania De Rosa – Francesco Modafferi

     

    Relatori
    Stefano Toschei
    Consigliere di Stato
    Mariastefania De Rosa
    Docente a contratto di Etica Pubblica presso LUISS
    Esperto della Presidenza del Consiglio dei Ministri
    Dipartimento della Funzione Pubblica
    già funzionario giuridico ANAC
    Francesco Modafferi
    Dirigente del Dipartimento Realtà Pubbliche e del Dipartimento Sanità e Ricerca
    Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali

     

    Note organizzative del corso

    Modalità di iscrizione
    Telefonare alla Segreteria ITA
    (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
    In seguito confermare l’iscrizione via e-mail (ita@itasoi.it) o compilare la scheda sul sito www.itasoi.it.

    Quota di partecipazione individuale (1 connessione per 1 persona).
    Diretta Streaming: Euro 800,00 più IVA.
    SONO PREVISTE CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI DI DUE O PIU’ PERSONE. PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
    La quota è comprensiva di documentazione scaricabile in formato elettronico e possibilità di interagire con il/i Docente/i. La postazione di lavoro (PC, tablet o smartphone) deve essere dotata di connessione stabile ad internet.

    Modalità di pagamento
    Bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte
    IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

    Data 
    Lunedì 7 Giugno 2021
    Orario 
    Ore 9,00: collegamento all’aula virtuale ed eventuale assistenza tecnica
    Ore 9,15: inizio corso
    Ore 13,00-14,30: pausa
    Ore 17,00: termine corso

    Disdetta iscrizione 
    Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata
    l’intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

    Codice MEPA
    AT21D170A

    Iscriviti al corso: COME ATTUARE IL BILANCIAMENTO TRA TRASPARENZA E PRIVACY IN AMBITO PUBBLICO

      Scegli la data del corso

      Ragione sociale

      Ragione sociale *

      Indirizzo *

      Citta' *

      Provincia *

      CAP *

      Referente per iscrizione *

      Telefono referente per iscrizione*

      Email referente per iscrizione *

      Ufficio referente per iscrizione *

      Partecipanti

      Anagrafica primo partecipante

      Nome *

      Cognome *

      Area di competenza *

      Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

      Email

      Anagrafica secondo partecipante

      Nome

      Cognome

      Area di competenza

      Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

      Email

      Anagrafica terzo partecipante

      Nome

      Cognome

      Area di competenza

      Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

      Email

      Anagrafica quarto partecipante

      Nome

      Cognome

      Area di competenza

      Cellulare/Telefono (necessario per comunicazioni sulla fruizione della diretta streaming)

      Email

      Dati fatturazione

      Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

      Ragione sociale*

      Indirizzo*

      Citta'*

      Provincia*

      Cod. Fiscale/P. Iva *

      Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

      PEC *

      Soggetto a split payment *

      no

      CAP*

      Telefono

      Email

      CIG

      Referente Amministrativo *

      Numero d'ordine da riportare in fattura

      Modalità di pagamento

      Pagamento *

      Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

      Note

      L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

      Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
      BANCA DEL PIEMONTE
      IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

      ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

      Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

      Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE