APPALTI PRIVATI: DISCIPLINA CIVILISTICA DEL CONTRATTO E CRITICITA’ GESTIONALI

Iscriviti al corso: APPALTI PRIVATI: DISCIPLINA CIVILISTICA DEL CONTRATTO E CRITICITA’ GESTIONALI

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

Disciplina civilistica del contratto d’appalto (art. 1655 e seguenti cod. civ.)
­obbligazioni delle parti
­requisiti dell’appaltatore, limiti civilistici al subappalto
­disciplina delle variazioni al progetto iniziale
­sopravvenuta onerosità delle prestazioni
­diritto di recesso del committente
­garanzie per difformità e vizi dell’opera
­figure contrattuali similari
Fabrizio Di Marzio

Contratti d’appalto e rapporti di lavoro: obblighi e responsabilità dei committenti
­ricorso all’esternalizzazione e corretta gestione dei rapporti di lavoro coinvolti
contratto d’appalto e contratto di somministra-zione
­il sistema della responsabilità solidale tra le parti per la regolarità del personale impiegato
­previsioni dei contratti collettivi in tema di solidarietà e conseguenze del DL 25/2017 (interpello Min. Lavoro n. 5/2018)
­distacco di personale negli appalti
­certificazioni del contratto d’appalto
Arturo Maresca

La valutazione dell’idoneità tecnica dell’impresa appaltatrice
­disciplina dell’art 26 e del titolo IV del D.Lgs. 81/2008

Rischi da interferenze e redazione del DUVRI
­nozione di interferenza tra le prestazioni
­struttura del documento unico
­costi della sicurezza e del lavoro (contratto collettivo applicato)
­la valutazione delle anomalie e delle giustifi-cazioni dell’impresa

La regolarità contributiva delle imprese: il DURC

Il tesserino di riconoscimento dei lavoratori impiegati in appalti e subappalti

I controlli del personale ispettivo: verifiche, irregolarità, sanzioni
Lorenzo Fantini

 

RELATORI

Fabrizio Di Marzio
Consigliere della Corte di Cassazione
Abilitato quale Professore di prima fascia
in Diritto Privato e in Diritto Commerciale
Arturo Maresca
Ordinario di Diritto del Lavoro
Università degli Studi “La Sapienza” Roma
Lorenzo Fantini
Avvocato – già dirigente divisioni salute
e sicurezza del Ministero del lavoro

 

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
In seguito confermare l’iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).

 

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.400,00 più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.

 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
­invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
­bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

 

Data e Sede
Lunedì 18 e Martedì 19 Febbraio 2019
Roma – Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62

 

Orario
Primo giorno: 9,00 – 13,00 / 14,30 – 17,00;
secondo giorno: 9,00 – 13,30.

 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

 

Codice MEPA
GA18D212A

 

La richiesta dei Crediti Formativi Professionali presso l’Ordine degli Avvocati di Roma deve pervenire alla Segreteria ITA entro 24 giorni prima della data del corso

Iscriviti al corso: APPALTI PRIVATI: DISCIPLINA CIVILISTICA DEL CONTRATTO E CRITICITA’ GESTIONALI

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE