ANTIRICICLAGGIO, ADEGUATA VERIFICA E SEGNALAZIONE DELLE OPERAZIONI SOSPETTE

Iscriviti al corso: ANTIRICICLAGGIO, ADEGUATA VERIFICA E SEGNALAZIONE DELLE OPERAZIONI SOSPETTE

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE

Programma del corso

Inquadramento normativo
– il recepimento della IV Direttiva Antiriciclaggio (D.Lgs. n. 90 del 25 maggio 2017)
– le modifiche al D.Lgs. n. 231/2007
– i documenti di consultazione della Banca d’Italia
– la V Direttiva Antiriciclaggio

Le nuove norme sulla conservazione dei dati
– i nuovi obblighi e le modalità di conservazione documentale
– la conservazione cartacea ed informatica
– il fascicolo della clientela: i dati, i documenti e le informazioni

Il procedimento sanzionatorio amministrativo e il contraddittorio difensivo
Fabio Coco

 

Riciclaggio e autoriciclaggio, la nuova frontiera di contrasto all’occultamento dei proventi da reato

L’idoneità della condotta all’ostacolo dell’identificazione

I limiti della condotta del art. 648/ter1: il concetto di mera utilizzazione e/o godimento personale

L’autoriciclaggio come presupposto della “231”

La confisca per equivalente nel reato di autoriciclaggio e come istituto dell’illecito amministrativo

Autoriciclaggio e voluntary disclousing
Riccardo Targetti

L’adeguata verifica della clientela
– identificazione, verifica dati e raccolta di informazioni sullo scopo e natura dell’operazione
– adeguata verifica e profilo di rischio
– le nuove modalità di adeguata verifica a distanza e tramite terzi
– i criteri di individuazione del titolare effettivo e dell’esecutore
– i casi particolari
Antonio Martino – Tiziana Ballarini

Il sistema di segnalazione delle operazioni sospette
– indicatori di anomalia
– modalità di segnalazione
– analisi delle SOS da parte dell’UIF e della GdF
– casi concreti nella pratica bancaria
– limitazioni all’uso del contante e dei titoli al portatore
– esame di casi concreti di sviluppo delle segnalazioni da parte della Gdf
Federico Moca

 

RELATORI
Fabio Coco
Zitiello Associati Studio Legale
Riccardo Targetti
Procuratore Aggiunto presso la Procura di Milano
Antonio Martino
Studio Legale DLA Piper già Capo dell’Ufficio Centrale per il contrasto agli illeciti fiscali internazionali (UCIFI) dell’Agenzia delle Entrate già Ufficiale superiore della Guardia di Finanza
Tiziana Ballarini
Of Counsel PwC TLS Avvocati e Commercialisti
Federico Moca
Comandante della Sezione Antiriciclaggio del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Milano Guardia di Finanza

Note organizzative del corso

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 – 56.24.402 – 54.04.97).
In seguito confermare l’iscrizione via e-mail (ita@itasoi.it) o compilare la scheda sul sito www.itasoi.it.

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA
Soci AssoAML: Euro 1.250,00 più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
– invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
– bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

Data e Sede
Mercoledì 19 e Giovedì 20 Giugno 2019
Milano – The Westin Palace
Piazza della Repubblica, 20

Orario
Primo giorno: 9,00 – 13,00 / 14,30 – 17,00
secondo giorno: 9,00 – 13,00

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l’intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Codice MEPA
FCT19D094A

Iscriviti al corso: ANTIRICICLAGGIO, ADEGUATA VERIFICA E SEGNALAZIONE DELLE OPERAZIONI SOSPETTE

Scegli la data del corso

Ragione sociale

Ragione sociale *

Indirizzo *

Citta' *

Provincia *

CAP *

Telefono *

Fax *

Email *

Partecipanti

Anagrafica primo partecipante

Nome *

Cognome *

Area di competenza *

Anagrafica secondo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica terzo partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Anagrafica quarto partecipante

Nome

Cognome

Area di competenza

Dati fatturazione

Se al momento dell'iscrizione non si dispone dei codici da inserire nei campi obbligatori proseguire la compilazione scrivendo, all'interno del campo, che verranno comunicati successivamente.

Ragione sociale

Indirizzo

Citta'

Provincia

Cod. Fiscale/P. Iva *

Codice Univoco Ufficio/Codice Destinatario *

PEC *

Soggetto a split payment *

no

CAP

Telefono

Fax

Email

CIG

Referente Amministrativo

Numero d'ordine da riportare in fattura

Modalità di pagamento

Pagamento *

Quota di partecipazione indicata nelle note organizzative

Note

L’assegno bancario o circolare va intestato a ITA Srl.

Il bonifico bancario è da effettuarsi presso:
BANCA DEL PIEMONTE
IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

ITA rispetta gli obblighi della L. 136/2010 e dispone di conto dedicato, il nominativo del soggetto delegato sarà comunicato in sede di iscrizione.

Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data del corso verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Informativa ex art. 13 e art. 14 regolamento 2016/679/UE