Diritto Amministrativo
TUTTO SULLA RESPONSABILITA’ DEI PRESIDI E DEL PERSONALE MEDICO-SANITARIO | Corso Diritto Amministrativo

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>Per informazioni sui crediti formativi professionali contattare la segreteria ITA</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI


Fabrizio Fedeli
Avvocato dello Stato
Giuseppe de Falco
Procuratore della Repubblica di Frosinone
Marco Rossi
Dirigente Presidenza del Consiglio dei Ministri
Dipartimento della Funzione Pubblica
Direttore Servizio Affari Legali e Contenzioso
Massimiliano Atelli
Consigliere della Corte dei conti
Stefano Varone
Avvocato dello Stato

 


Data e sede del corso da definirsi

ùPROGRAMMA DEL CORSO
Il diritto alla salute; diritto costituzionalmente condizionato; incidenza del diritto europeo sul diritto alla salute

La responsabilità civile del medico

l’orientamento tradizionale: la responsabilità extracontrattuale
l’orientamento recente: responsabilità da contatto sociale
la responsabilità civile a seguito del decreto Balduzzi
l’art. 3 L. 189/2009, ruolo delle linee guida circa la natura della responsabilità del medico e della struttura sanitaria; le prime interpretazioni dottrinali
i primi orientamenti giurisprudenziali sull’applicazione della legge Balduzzi: sent. Trib Milano del 17 Luglio 2014; un ritorno alla responsabilità extracontrattuale?

La responsabilità della struttura pubblica
La responsabilità civile
la natura contrattuale della responsabilità della struttura sanitaria pubblica
la tesi restrittiva emersa in seguito alla legge Balduzzi; estensione della responsabilità aquiliana alla struttura pubblica
l’autonomia della responsabilità della struttura rispetto alla responsabilità dell’operatore sanitario
il contenuto dell’obbligazione della struttura pubblica: interpretazione estensiva non limitata alla sola prestazione sanitaria
profili in tema di responsabilità amministrativa; il regresso della struttura nei riguardi del sanitario
Fabrizio Fedeli

La responsabilità penale alla luce del D.Lgs. 231/2001

natura della responsabilità: penale o amministrativa?
l’applicazione dell’art. 1 co. 3 del D.Lgs. il problema degli enti pubblici non economici
la responsabilità delle Asl
le sanzioni previste
L’interesse pubblico nell’attività contrattuale e nell’accertamento della responsabilità amministrativa da reato

La responsabilità penale
l’impatto del consenso informato sulla responsabilità penale del medico
la responsabilità commissiva
la responsabilità per omissione e la sent. Franzese
elementi oggettivi e soggettivi della responsabilità penale medica
Giuseppe de Falco

La dirigenza e incarichi dirigenziali di vertice

la responsabilità dei dirigenti alla luce dello spoil’s system; sua possibile applicazione al direttore sanitario e al direttore amministrativo
la concorsualizzazione delle nomine prevista dal D.L Balduzzi
Marco Rossi

Profili assicurativi

modelli di assicurazione e gestione del contenzioso
rapporti tra assicuratori medici e strutture sanitarie
SSN: obbligo o facoltà di garantire la copertura assicurativa dei propri dipendenti?
polizze loss occurence e claims made
Massimiliano Atelli

Gestione del contenzioso della rc medico sanitaria nella prospettiva della mediazione obbligatoria ex D.Lgs. 28/2010

Profili transattivi

la mediazione nella responsabilità medico sanitaria alla luce del D.L. 98/2013
Stefano Varone



NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40 - 56.27.733 - 54.40.89)
o via internet (http://www.itasoi.it).

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.350,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

 

Orario

primo giorno 9,00 - 13,30 / 14,00 - 17,00
secondo giorno 9,00 - 13,00/ 14,00 - 16,00
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter