Diritto Amministrativo
SOCIETA' A PARTECIPAZIONE PUBBLICA | Corso Diritto Amministrativo

DISCIPLINA E RESPONSABILITÀ - GESTIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<br />
	<em><strong>Per informazioni sui Crediti Formativi Professionali contattare la Segreteria ITA</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI


Vincenzo Neri
Consigliere di Stato
Marco Rossi
Dirigente Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento Funzione Pubblica
Direttore Servizio Affari Legali e Contenzioso

 


data e sede del corso da definirsi

PROGRAMMA DEL CORSO


DISCIPLINA E RESPONSABILITA’

La nozione di Pubblica Amministrazione
indici di riconoscimento degli enti pubblici
privatizzazioni in senso formale e in senso sostanziale
attribuzione a società per azioni di funzioni di interesse pubblico

Le società a partecipazione pubblica
gli organismi di diritto pubblico
le imprese pubbliche
le società in "house" a partecipazione totalitaria
le società miste

La disciplina delle società a partecipazione pubblica
principio della tendenziale soggezione al codice civile e sue deroghe
divieti di costituzione e di partecipazione
concetto di società strumentale alle finalità istituzionali
divieti all'attività extramoenia delle società c.d. strumentali
società pubbliche di "terza generazione"
società pubbliche e obbligo di gara

Il diritto di accesso e trasparenza nelle società partecipate
il diritto di accesso ex artt. 22 e segg. L. 241/1990
l'obbligo per i gestori di servizi pubblici ex art. 23 L. 241/1990
nozione di trasparenza e differenza con l'accesso ai documenti amministrativi
principi in tema di trasparenza (principio generale di trasparenza, oggetto, pubblicità e diritto alla conoscibilità, limiti alla trasparenza, accesso civico, qualità delle informazioni, ecc.)
obbligo di trasparenza per le società partecipate dalle Pubbliche Amministrazioni di cui al comma 1 e per le società da esse controllate ai sensi dell'articolo 2359 del codice civile

La responsabilità di amministratori e dipendenti delle società pubbliche
danno alla società e danno al socio
giurisdizione della Corte dei conti e relativi limiti
danno all’immagine
danno patrimoniale indiretto
responsabilità per danno erariale dell’amministratore dell’ente pubblico socio
Vincenzo Neri

GESTIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO

La natura del rapporto di lavoro nelle società a partecipazione pubblica

fonti principali per la definizione del rapporto
rapporto di servizio
novità normative
Vincenzo Neri

Mobilità e stabilizzazione preconcorso

possibilità di attivazione di procedure di mobilità
stabilizzazione dei contratti a tempo determinato

Reclutamento del personale
obblighi di ricorso alle procedure concorsuali
profili processuali e riparto della giurisdizione: il caso RAI
espletamento delle procedure: bandi, commissioni e ricezione delle domande, esclusione dei candidati, valutazioni dei titoli
Marco Rossi

Conferimento e trasparenza degli incarichi dirigenziali

Conferimento e trasparenza delle consulenze esterne

Conferimento e trasparenza dei patrocini legali

Gestione del contenzioso in tema di rapporto di lavoro
Vincenzo Neri

 

NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 
Quota di partecipazione individuale
Una giornata: Euro 750,00 più IVA
Due giornate: Euro 1.350,00
più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
 
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter