Sicurezza, Salute, Igiene sul Lavoro, Rifiuti, Ambiente
SICUREZZA E MANUTENZIONE DI MACCHINE E ATTREZZATURE DI LAVORO | Corso Sicurezza Lavoro

RAPPORTI TRA I DECRETI 81/08 E 17/10 -ADEGUATA VALUTAZIONE DEL RISCHIO MACCHINE E SOGGETTI RESPONSABILI -INTERVENTI DI MANUTENZIONE E MACCHINE MODIFICATE -VALUTAZIONE DELLO STATO DI CONFORMITA’

  • 18-19 febbraio 2014 TORINO, GRAND HOTEL SITEA
  • 13-14 marzo 2014 ROMA, HOTEL BERNINI BRISTOL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>Il corso &egrave; valido come aggiornamento per RSPP e ASPP<br />
	</strong></em><strong><em>L&#39;iniziativa &egrave; accreditata presso il consiglio Nazionale Forense</em></strong></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Raffaele Guariniello
Coordinatore del Gruppo Sicurezza
e Salute del Lavoro presso la Procura
della Repubblica di Torino
Luciano Di Donato
INAIL- Primo Tecnologo
Settore Ricerca Certificazione Verifica Dipartimento Tecnologie di Sicurezza (Coordinatore del Gruppo
di Lavoro per gli Accertamenti Tecnici per la sorveglianza
del mercato delle macchine - GLAT)

 

 

PROGRAMMA DEL CORSO
La sicurezza delle macchine nell’ultima giurisprudenza della Corte di Cassazione

Le norme sulla sicurezza delle macchine nei decreti 81/2008 e 17/2010

Macchine e quasi-macchine

Sicurezza delle macchine e valore delle certificazioni

Sicurezza delle macchine e modelli di organizzazione e gestione

I soggetti penalmente responsabili in materia di sicurezza delle macchine

Le responsabilità del datore di lavoro

Valutazione dei rischi relativi alle macchine e corresponsabilità del datore di lavoro e del SPPR

Informazione, formazione, addestramento dei lavoratori esposti e degli operatori

Sicurezza delle macchine e tutela dei lavoratori distaccati

Sicurezza delle macchine e tutela dei terzi

Sicurezza delle macchine e lavori in regime di appalto

Nolo a caldo e nolo a freddo

Le responsabilità di progettisti, produttori, venditori, locatori finanziari

Il ruolo dei tecnici verificatori

La posizione di garanzia dei consulenti esterni

Le modifiche apportate alle macchine

Montaggio e manutenzione delle macchine

Le verifiche periodiche

L’attività ispettiva sulla sicurezza delle macchine da parte degli organi di vigilanza

I problemi relativi al regime sanzionatorio
Raffaele Guariniello

Requisiti di sicurezza e valutazione della conformità delle macchine

requisiti essenziali di sicurezza
macchine: fascicolo tecnico e valutazione del rischio, manuale di istruzioni, marcatura CE, dichiarazione di conformità CE
quasi macchine: documentazione tecnica pertinente, istruzioni per l’assemblaggio, dichiarazione di incorporazione
guida per la direttiva macchine della Commissione Europea
norme armonizzate ai sensi della Direttiva macchine
procedure di valutazione della conformità: controllo interno di fabbricazione, esame CE del tipo, garanzia di qualità totale
sorveglianza del mercato, accertamenti tecnici e clausole di salvaguardia
mantenimento in sicurezza delle macchine: manutenzione, controlli e verifiche
modifiche apportate alle macchine
adeguamento di macchine non marcate CE
Luciano Di Donato

 

NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 
Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
 
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

 

Date e Sedi

Martedì 18 e Mercoledì 19 Febbraio 2014
Torino - Grand Hotel Sitea
Via Carlo Alberto, 35
Giovedì 13 e Venerdì 14 Marzo 2014
Roma - Hotel Bernini Bristol
Piazza Barberini, 23

 

Orario
primo giorno: 9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00;
secondo giorno: 9,00 - 13,00 / 14,30 - 16,00

 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
 In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter