Sicurezza, Salute, Igiene sul Lavoro, Rifiuti, Ambiente
RSPP, ASPP, CONSULENTI ESTERNI: OBBLIGHI E RESPONSABILITA' | Corso Sicurezza del lavoro

LA PRIMA SENTENZA DI CASSAZIONE SUI CONSULENTI ESTERNI

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>I<strong>l c</strong>orso &egrave; valdio come aggiornamento per RSPP/ASPP<br />
	<br />
	Per informazioni sui crediti formativi professionali contattare la segreteria ITA</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI


Raffaele Guariniello
Coordinatore del Gruppo Sicurezza
e Salute del Lavoro presso la
Procura della Repubblica di Torino

 

 

Data e sede del corso da definirsi

PROGRAMMA DEL CORSO

I consulenti del datore di lavoro nel catalogo normativo dei garanti della sicurezza

La prima sentenza della Corte di Cassazione sulle responsabilità penali dei consulenti del datore di lavoro

La fonte della posizione di garanzia dei consulenti del datore di lavoro

Obblighi di informazione del datore di lavoro ai consulenti e collaborazione dei consulenti al datore di lavoro nell'individuazione dei rischi: le prime sentenze della Cassazione

I rapporti tra RSPP e Consulente Esterno

La valutazione dei rischi come obbligo indelegabile del datore di lavoro: le responsabilità del RSPP e del Consulente Esterno

Obblighi e responsabilità del Consulente Esterno

Le responsabilità del SPP nella più recente giurisprudenza della Corte di Cassazione

I componenti del SPP come garanti della sicurezza

obblighi giuridici dei componenti del SPPR
poteri impeditivi del SPPR
colpa generica e colpa specifica del SPPR

Il modello di agente del SPP: rifiuto e abbandono dell'incarico nella giurisprudenza della Corte di Cassazione

I consulenti e la tutela dei lavoratori distaccati

I consulenti e il nolo a caldo

I profili di colpa professionale del RSPP e del Consulente Esterno

L'affidamento del datore di lavoro nel SPP e nel Consulente Esterno

Inadeguata valutazione del rischio effettuata dal RSPP e/o dal Consulente Esterno e responsabilità del datore per colpa in eligendo

I criteri di valutazione della colpa professionale dei responsabili e addetti del SPP e dei Consulenti Esterni

La redazione del D.V.R. da parte del SPP o del Consulente Esterno e il controllo del datore di lavoro sui contenuti del D.V.R.

I compiti del SPP nelle attività di informazione e formazione

Nomina del RSPP, incarico al Consulente Esterno e delega di funzioni da parte del datore di lavoro

La pluralità dei RSPP

Il SPP nelle aziende con più unità produttive e nei gruppi di imprese

 La professionalità del responsabile e degli addetti del SPP

 I rapporti tra SPP, Consulente Esterno e Medico Competente

 Il SPP e il modello di organizzazione e di gestione

 Il SPP e i cantieri temporanei e mobili

 Il SPP e gli appalti interni

 Il SPP e gli appalti extra-aziendali

Le responsabilità del datore di lavoro in caso di incarico al Consulente Esterno o al RSPP


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.050,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA
 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626
 


Orario
9,00 - 13,00 / 14,00 - 17,00.
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter