Diritto Amministrativo
RICOGNIZIONE, ESUBERI, MOBILITA’ E ASSUNZIONI DEL PERSONALE NELLE SOCIETA’ IN MANO PUBBLICA | Corso Lavoro Pubblico

D.LGS. 100/2017 CORRETTIVO DEL D.LGS. 175/2016

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em>La richiesta dei Crediti Formativi Professionali presso l&rsquo;Ordine degli Avvocati di Roma<br />
	deve pervenire alla Segreteria ITA entro 24 giorni prima della data del corso</em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Stefano Toschei
Consigliere di Stato

 


Data e sede del corso da definirsi
PROGRAMMA DEL CORSO
Le fonti in materia di personale nelle società partecipate, controllate e vigilate da soggetti pubblici

Peculiarità del nuovo Testo unico sulle società in mano pubblica (D.Lgs. 175/2016) dopo le modifiche del 2017 (D.Lgs. 100/2017)

Gli obblighi di ricognizione del personale (entro il 30 settembre 2017) e la gestione del tardivo adempimento

Individuazione delle tipologie delle società tenute a rispettare gli obblighi di ricognizione

Tecniche di formazione e di predisposizione dell'elenco del personale eccedente, con la puntuale indicazione dei profili posseduti

La trasmissione dell’elenco alla Regione in cui ha sede legale la società secondo le modalità stabilite dal decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali

L’obbligo di formare gli elenchi del personale in esubero, da cui le società in controllo pubblico sono obbligate ad attingere fino al 30 giugno 2018 per le nuove assunzioni

La gestione del periodo transitorio

Le deroghe per le assunzioni a tempo determinato e per le altre forme di lavoro flessibile

L’art. 19 del TUSP e la stesura dei provvedi-menti recanti le regole per le assunzioni future dei dipendenti nelle società partecipate

L’applicazione dei principi dell’art. 35, comma 3, D.Lgs. 165/2001

L’applicazione in materia delle norme sulla prevenzione della corruzione secondo le linee guida dell’Anac

L’applicazione delle norme sulla trasparenza dettate per le selezioni ed il personale delle società in mano pubblica

La procedura di assunzione (bando, titoli, commissione, prove, graduatorie)

L’accesso agli atti e l’accesso civico generalizzato

La tutela della privacy negli atti e documenti delle procedure selettive

La procedura di nomina e la gestione del contenzioso dinanzi al giudice del lavoro

L’applicabilità dell’istituto dell’autotutela

Responsabilità e conseguenze

Eventuali profili di danno erariale


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 

Quota di partecipazione individuale
Euro 950,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA
 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso UBI Banca spa - FIL. Torino 10 IBAN: IT56 o031 1101 0080 0000 0002 626


Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter