Lavoro Pubblico
RICERCATORI UNIVERSITARI: INSTAURAZIONE DEL RAPPORTO, STATUS E PROSPETTIVE| Corso Lavoro Pubblico

  • 25-26 novembre 2015 ROMA, AMBASCIATORI PALACE HOTEL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>Per informazioni sui Crediti Formativi Professionali contattare la Segreteria ITA</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Brunella Bruno
Consigliere TAR Campania

 


PROGRAMMA DEL CORSO
Introduzione ed inquadramento della categoria

evoluzione normativa ed inquadramento della categoria
innovazioni introdotte con la L. n. 240 del 2010: linee ispiratrici della riforma

Instaurazione del rapporto
tipologie di contratti previsti dalla L. n. 240 del 2010
finanziamento
procedure di selezione
carta europea dei ricercatori
vincoli da osservare nella fase di indizione della procedura
specificazione del settore concorsuale e dell’eventuale profilo
requisiti di ammissione
modalità telematiche di svolgimento della procedura
attività valutativa
attività valutative con specifico riferimento alla proroga dei contratti di cui all’art. 24, comma 3, lett. a) della L. n. 240 del 2010
verbalizzazione dei lavori della Commissione
accesso agli atti delle procedure valutative

Status giuridico e trattamento economico
criteri da seguire nella predisposizione delle disposizioni regolamentari
attività didattica, integrativa e di ricerca
regime del rapporto: tempo pieno e tempo definito e relativo impegno orario
trattamento economico
disciplina applicabile ai medici universitari
problematiche relative ai funzionari tecnici: Corte Cost. 6 giugno 2008, n. 191.

Chiamata diretta dei professori e dei ricercatori: problematiche poste dall’instaurazione del rapporto con studiosi impegnati all’estero
previsione dell’art 1, comma 9 della L. n. 230 del 2005
modifiche introdotte dall’art. 29, comma 7 della L. n. 240 del 2010
studiosi impegnati all’estero e programma avviato per il rientro degli studiosi in Italia e per l’attrazione degli studiosi stranieri
esiti e criticità

Stabilizzazione dei ricercatori
incidenza delle pronunce della Corte di Giustizia e corretto adempimento degli obblighi comunitari

Mobilità dei ricercatori
mobilità interna
mobilità interuniversitaria
modifiche introdotte dal D.L. n. 5 del 2012 convertito, con modificazioni, dalla L. n. 35 del 2012

Assegni di ricerca
previsioni dell’art. 22 della L. n. 240 del 2010
Decreto Ministeriale 9 marzo 2011 n. 102

Contratti per attività di insegnamento
presupposti, vincoli e limiti
iniziative a sostegno dell’internazionalizzazione: i contratti stipulati con docenti, studiosi o professionisti stranieri di chiara fama ai sensi dell’art. 23, comma 3 della L. n. 240 del 2010

Abilitazione scientifica nazionale, Piani straordinari e proposte di riforma finalizzate ad assicurare prospettive per la prosecuzione e progressione del rapporto

 

NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40 - 56.27.733 - 54.40.89)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 
Quota di partecipazione individuale
Euro 1.250,00 più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
 
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

 

Data e Sede
Mercoledì 25 e Giovedì 26 Novembre 2015
Roma - Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62
 

Orario
primo giorno: 9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00
;
secondo giorno: 9,00 - 13,00
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter