Diritto Amministrativo
RECLUTAMENTO E CHIAMATA DEI PROFESSORI UNIVERSITARI

L. N. 240 DEL 2010 E DECRETI DI ATTUAZIONE

  • 09 ottobre 2013 ROMA, AMBASCIATORI PALACE HOTEL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>E&#39; stato richiesto l&#39;accreditamento professionale presso il Consiglio dell&#39;Ordine degli Avvocati di Roma</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Brunella Bruno
Consigliere TAR Campania

 

Abilitazione scientifica nazionale
natura giuridica e funzione
indizione delle procedure per il conseguimento dell’abilitazione
Commissione Nazionale per l’Abilitazione
presentazione delle domande
sedi delle procedure
criteri e parametri di valutazione nelle procedure di abilitazione alle funzioni di professore di prima e di seconda fascia
fissazione di un numero massimo di pubblicazioni
rilevanza della declaratoria relativa ai SSD: rideterminazione dei settori con-corsuali (D.M. 12 giugno 2012, n. 159)
durata dell’abilitazione
profili di criticità della disciplina

Chiamata dei professori universitari
novità introdotte dal D.L. n. 69 del 2013
procedimento di chiamata ai sensi dell’art. 18 della L. n. 240 del 2010
procedimento di chiamata ai sensi dell’art. 24, commi 5 e 6 della L. n. 240 del 2010
regolamenti delle Università
pubblicità del procedimento di chiamata
ammissione al procedimento
valutazione delle pubblicazioni scientifiche, del curriculum e dell’attività didattica
proposta di chiamata e sua approvazione
oneri finanziari
incidenza della Sentenza della Corte Costituzionale n. 83 del 2013

Ulteriori possibilità di chiamata dei professori e dei ricercatori universitari
piano straordinario

Mobilità dei professori e dei ricercatori universitari e svolgimento di attività presso altri Atenei
innovazioni introdotte con la legge Gelmini
mobilità interregionale
modifiche introdotte dal D.L. n. 5 del 2012, convertito, con modificazioni, dalla L. n. 35 del 2012


NOTE ORGANIZZATIVE

 
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
Quota di partecipazione individuale
Euro 750,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
  • invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
  • bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
  • oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

Data e Sede
Mercoledì 9 Ottobre 2013
Roma - Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62 - Tel. 06/47.493
Orario
9,00 - 13,00 / 14,00 - 17,00

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
 In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter