Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale
MODELLO 770/2015 SEMPLIFICATO | Corso Amministrazione del Personale

  • 12-13 maggio 2015 MILANO, THE WESTIN PALACE
  • 10-11 giugno 2015 ROMA, AMBASCIATORI PALACE HOTEL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Marilena Andreozzi*
Funzionario Ministero dell’Economia e Finanze
Dipartimento delle Finanze - Direzione Legislazione Tributaria e Federalismo Fiscale
Marco Piacenti*
Dirigente Ministero dell’Economia e Finanze
Dipartimento delle Finanze - Direzione Legislazione Tributaria e Federalismo Fiscale
Nevio Bianchi
Consulente del Lavoro
Villiam Zanoni
Esperto in materia previdenziale

*L’intervento è svolto a titolo personale

 

 

PROSSIME INIZIATIVE!

 

Consulta l'elenco corsi dell'area tematica DIRITTO DEL LAVORO, AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE

 

 

PROGRAMMA DEL CORSO
Aspetti generali del modello 770 semplificato

termine di presentazione per il 2015
struttura del modello 770 semplificato
soggetti obbligati alla presentazione
aspetti connessi alle operazioni societarie straordinarie
tipo di dichiarazione e modalità di invio (con o senza intermediario)

Tassazione ordinaria nella comunicazione dei redditi di lavoro dipendente
riporto dei dati dalla CU 2015
redditi, ritenute e addizionali all’IRPEF
detrazioni di lavoro dipendente e carichi di famiglia (credito per le famiglie numerose e comunicazione delle variazioni)
bonus Renzi
importi trattenuti per l’assistenza fiscale (IRPEF, addizionali e cedolare secca)
contributi versati alla previdenza complementare: maggior deducibilità e plafond per i lavoratori di prima occupazione
dati relativi ai conguagli (conguaglio complessivo con altri redditi)
sezione dedicata ai familiari fiscalmente a carico
contributo di solidarietà

Redditi assoggettati alla ritenuta a titolo d’imposta
tipologia dei redditi: causale

Il prospetto SY
somme liquidate a seguito di procedure di pignoramento presso terzi
sezione riservata al soggetto erogatore delle somme
sezione riservata al debitore principale
ritenuta del 4% sui bonifici bancari di cui all’art. 25 del D.L. 78/2010
problematica dell’assegno al coniuge
Marilena Andreozzi

La tassazione separata nella comunicazione dei redditi di lavoro dipendente

emolumenti arretrati di lavoro dipendente
indennità di fine rapporto: dipendenti pubblici e privati
TFR maturato dal 2001 e fondo di tesoreria
prestazioni erogate dai fondi pensione in forma di capitale
detrazioni per il TFR e per le indennità equipollenti
indennità di fine rapporto di importo eccedente 1.000.000,00 di euro
le novità del TFR in busta paga

Somme erogate a titolo di premi di produttività
limiti reddituali e franchigie
analisi delle istruzioni
peculiarità connesse all’unica modalità di tassazione dei premi di produttività
premi di produttività corrisposti agli eredi
Marco Piacenti

Prospetti dei versamenti e delle compensazioni

modalità di compilazione dei prospetti ST, SV e SX
peculiarità del credito per famiglie numerose: dati da indicare nel prospetto SX
note da riportare nel prospetto ST

Comunicazione dati assistenza fiscale e prospetti collegati

Prospetto SS dei dati riassuntivi

Dati assicurativi INAIL

Comunicazione dei dati di certificazione del lavoro autonomo e provvigioni

Novità in materia fiscale
Nevio Bianchi


Dati previdenziali e assistenziali INPS ed ex INPDAP
regole, modalità ed esempi per la compilazione
individuazione degli elementi riguardanti l’adempimento e casi particolari
analisi dati dei singoli campi
Novità in materia previdenziale
Villiam Zanoni

 

NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 
Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
 
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

 

Date e Sedi
Martedì 12 e Mercoledì 13 Maggio 2015
Milano - The Westin Palace
Piazza della Repubblica, 20;

Mercoledì 10 e Giovedì 11 Giugno 2015
Roma - Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62
 

Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00.

 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter