Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale
LE OPERAZIONI DI CONGUAGLIO FISCALE E PREVIDENZIALE E LE NOVITA' DI FINE ANNO ("CU" 2015, 730 PRECOMPILATO) | Corso Amministrazione del Personale

  • 19-20 novembre 2014 MILANO, THE WESTIN PALACE
  • 26-27 novembre 2014 ROMA, AMBASCIATORI PALACE HOTEL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Nevio Bianchi
Consulente del Lavoro
Alessandro Graziano (edizione di Milano)
Consulente del Lavoro
Leone Martino (edizione di Roma)
Dottore Commercialista e Consulente del Lavoro
Paolo Parodi (edizione di Milano)
Dottore Commercialista
Roberto Chiumiento (edizione di Roma)
Avvocato Tributarista

 

Vedi anche il corso:
Milano, 17 e 18 Novembre 2015

Roma, 25 e 26 Novembre 2015

"LE OPERAZIONI DI CONGUAGLIO FISCALE E PREVIDENZIALE E LE NOVITA' DI FINE ANNO"
 

Consulta l'elenco corsi dell'area tematica:

Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale


PROGRAMMA DEL CORSO
Conguaglio per i percettori di reddito di lavoro dipendente

redditi corrisposti direttamente dal datore di lavoro
redditi corrisposti da terzi: compensi oggetto di comunicazione al sostituto principale e indennità
compensi oggetto di autonomo conguaglio
rilevanza degli altri redditi comunicati dal dipendente ai fini del riconoscimento delle detrazioni per familiari a carico e per redditi da lavoro
conguaglio in caso di operazioni societarie straordinarie con e senza estinzione del precedente datore di lavoro

Detassazione di straordinari e premi di risultato
lavoratori destinatari del beneficio
condizioni di accesso e verifica del limite reddituale
conguaglio delle somme corrisposte a titolo di straordinari e premi

Riconoscimento e calcolo di oneri deducibili e spese detraibili
deduzioni per oneri trattenuti dal datore di lavoro, per oneri sostenuti direttamente dal lavoratore

Calcolo dell’IRPEF
aliquote applicabili
ipotesi di applicazione dell’aliquota “marginale”
contributo di solidarietà

Contributi e premi versati alla previdenza complementare nell’ambito delle operazioni di conguaglio
limite di deducibilità
giovani di prima occupazione
neutralità del TFR trasferito al fondo pensione

Somme soggette a tassazione separata
arretrati di anni precedenti
TFR: le regole per il sostituto d’imposta
incentivo all’esodo
prestazioni erogate dai fondi pensione

Lavoro all’estero
lavoratori residenti fiscalmente in Italia: imponibile convenzionale e riconoscimento del credito d’imposta
lavoratori fiscalmente residenti all’estero

Somme corrisposte agli eredi
emolumenti correnti
arretrati di anni precedenti
TFR e indennità di mancato preavviso
Nevio Bianchi

Conguaglio previdenziale

modalità e termini operativi
individuazione degli elementi e ricalcolo conseguente

Operazioni di conguaglio di fine anno
voci ed elementi da considerare ai fini del conguaglio
fringe benefit e rimborsi spese
controllo dei flussi periodici Uniemens
assunzioni nel corso del mese di dicembre e straordinari pagati il mese successivo
gestione del massimale ex lege 335/1995
contributo aggiuntivo IVS 1%
monetizzazione delle ferie e imposizione contributiva
conguaglio delle riduzioni sui premi di risultato

Valutazione di specifiche situazioni
operazioni societarie straordinarie e riflessi nei riguardi delle operazioni di conguaglio
quote TFR versate al Fondo di Tesoreria
conguagli per versamenti quote di TFR al Fondo di Tesoreria
recupero dell’imposta sostitutiva sul TFR dal Fondo di Tesoreria INPS
aspetti contabili degli aspetti previdenziali e riconciliazioni per la certificazione annuale
Alessandro Graziano (edizione di Milano)
Leone Martino (edizione di Roma)


Bonus Renzi (D.L. 66/14)
gestione in corso d'anno e situazioni possibili in sede di conguaglio di fine anno
gestione nel caso di redditi erogati da terzi e conguagliati
casistiche particolari di collaboratori e altri redditi assimilati

Riconoscimento delle detrazioni
definizione di reddito complessivo e dichiarazione di spet-tanza delle detrazioni
detrazioni per familiari a carico
ulteriore detrazione per famiglie numerose
detrazioni per redditi da lavoro e da pensione
rapporti IRPEF/IMU in relazione al riconoscimento delle detrazioni  
detrazioni per oneri trattenuti dal datore di lavoro e per  oneri sostenuti direttamente dal lavoratore
detrazione per canoni di locazione
comunicazione ulteriori redditi e scelta aliquot0a più elevata

Novità 2014/2015 riguardanti i sostituti d'imposta
nuova dichiarazione c.d. "precompilata" modello 730/2015
di cui alla legge delega n. 23/2014
obblighi di invio telematico dati reddituali, ritenute ed addizionali all'Agenzia Entrate
cenni sul nuovo CUD/2015 ed il modello 770/2015 Semplificato alla luce dei nuovi adempimenti

Gestione delle incapienze
credito derivante dall'incapienza dell'ulteriore detrazione per famiglie numerose
verifica della spettanza del credito riconosciuto in corso d'anno

Calcolo dell'addizionale regionale e comunale
verifica delle delibere degli enti locali
rateizzazione degli importi
base imponibile delle addizionali
specifici adempimenti del sostituto in relazione all'addizionale comunale
novità in tema di prelievo di cui alla legge delega n. 23/2014

Conguaglio per co.co.co. e per co.co.pro.
redditi corrisposti da più committenti e richiesta di conguaglio complessivo
detrazione per lavoro dipendente e compenso corrisposto nel periodo di imposta successivo
detrazioni per familiari a carico
rimborsi spese

Conguaglio a debito e a credito
trattenuta delle imposte a debito
incapienza della retribuzione
procedure di rateizzazione
termini di versamento delle ritenute
rimborso delle imposte a credito

Conguaglio effettuato nei mesi di gennaio e/o febbraio 2015
codici tributo per i versamenti delle imposte
rimborso del credito da conguaglio con le ritenute operate nel mese di gennaio e/o febbraio

Credito per le imposte pagate all'estero
concetto di residenza fiscale
cenni alle convenzioni contro le doppie imposizioni
determinazione del credito ed evidenza nel CUD

Le ritenute nel caso di pignoramenti
Paolo Parodi (edizione di Milano)
Roberto Chiumiento (edizione di Roma)

 
NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40 - 56.27.733 - 54.40.89)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 
Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
 
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

 

Data e Sede
Mercoledì 19 e Giovedì 20 Novembre 2014
Milano - The Westin Palace
Piazza della Repubblica, 20;
Mercoledì 26 e Giovedì 27 Novembre 2014
Roma - Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62
 

Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00

 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter