Sicurezza, Salute, Igiene sul Lavoro, Rifiuti, Ambiente
LE NUOVE RESPONSABILITA’ DELLE IMPRESE: DALLA TUTELA AMBIENTALE ALLA SICUREZZA SUL LAVORO | Corso Sicurezza del Lavoro

LE RISPOSTE DELLA CASSAZIONE

  • 27-28 novembre 2017 MILANO, THE WESTIN PALACE

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>Il corso &egrave; valido come aggiornamento per RSPP/ASPP<br />
	<br />
	Per informazioni sui Crediti Formativi Professionali contattare la Segreteria ITA</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Raffaele Guariniello
già Coordinatore del Gruppo Sicurezza
e Salute del Lavoro presso
la Procura della Repubblica di Torino

 


PROGRAMMA DEL CORSO
Le nuove responsabilità delle imprese nella legislazione e nella giurisprudenza

Sicurezza del lavoro

la gestione economica dell’azienda e le responsabilità del vertice aziendale
il governo dei rischi lavorativi da parte dei componenti del Consiglio di Amministrazione
corresponsabilità degli amministratori di diritto
e degli amministratori di fatto
carenze strutturali addebitabili al vertice aziendale: i casi giurisprudenziali della fornitura di mezzi di protezione inidonei e della formazione fast training
i generali poteri di vigilanza dell’organo di vertice
l’affidamento del vertice aziendale sull’altrui condotta diligente in caso di collaborazione diacronica e collaborazione sincronica: gli insegnamenti della sentenza sulla Costa Concordia
la Cassazione s’interroga sulle responsabilità dei quadri
nuove indicazioni sulle metodologie di segnalazione dell’RSPP al vertice aziendale

Gli obblighi di sicurezza in caso di nolo a freddo

La tutela ambientale

le risposte della Cassazione sugli ecodelitti: dal disastro all’inquinamento ambientale

Il nodo della delega
contraddizioni ed equivoci in tema di delega di funzioni in materia di sicurezza del lavoro e di tutela ambientale
nuovi spunti nella giurisprudenza della Cassazione sull’effettività della delega

La responsabilità amministrativa
sviluppi della giurisprudenza più recente della Corte di Cassazione sulla responsabilità c.d. amministrativa delle imprese per i reati contro l’ambiente e la sicurezza sul lavoro
interesse o vantaggio dell’impresa: le applicazioni giurisprudenziali
le modalità di redazione del MOG come strumento di prevenzione dei reati contro l’ambiente e la sicurezza sul lavoro
MOG inidoneo e sanzioni a carico dell’impresa
la composizione dell’organismo di vigilanza dalla sentenza ThyssenKrupp alle Linee Guida di Confindustria
certificazione, asseverazione, presunzione di conformità del MOG
MOG e Sistemi di Gestione
indicazioni operative del D.M. 13 febbraio 2014
ruolo del collegio sindacale
il MOG negli enti pubblici economici e nelle strutture sanitarie
problema della responsabilità penale dei componenti dell’organismo di vigilanza


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso UBI Banca spa - FIL. Torino 10 IBAN: IT56 O031 1101 0080 0000 0002 626

Data e Sede
Lunedì 27 e Martedì 28 Novembre 2017
Milano - The Westin Palace
Piazza della Repubblica, 20


Orario
primo giorno: 9,00 - 13,00 / 14,00  17,00;
secondo giorno: 9,00 - 13,00

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter