Appalti
LE CONTESTAZIONI DELLA STAZIONE APPALTANTE IN CORSO DI ESECUZIONE DEGLI APPALTI PUBBLICI | Corso Appalti

RILEVAZIONE E GESTIONE DELLE INADEMPIENZE DI APPALTATORI E SUBAPPALTATORI -MOTIVAZIONE DELLE CONTESTAZIONI -SEGNALAZIONE DELLE INADEMPIENZE E CONSEGUENZE SULLE GARE SUCCESSIVE

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<strong><em>Per informazioni sui crediti formativi professionali contattare la segreteria ITA</em></strong></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Laura Maceroni
Avvocato amministrativista

 


PROGRAMMA DEL CORSO
Il Responsabile del Procedimento e il Direttore dell'esecuzione nel codice degli appalti per lavori, servizi e forniture

attività del RUP in fase di acquisizione e in fase di esecuzione del contratto
individuazione del Responsabile del Procedimento in fase esecutiva
compiti e funzioni del Responsabile del Procedimento in fase esecutiva: artt. 10 e 272 del D.P.R. 207/2010
gli ausiliari del Responsabile del Procedimento
altre figure nell'ambito dell'esecuzione del contratto: il direttore dell'esecuzione e gli assistenti del direttore dell'esecuzione
rapporti tra il REC e gli altri sog-getti

Esecuzione del contratto, inadempienze dell’appaltatore e contestazioni della stazione appaltante
gestione delle inadempienze delle previsioni del capitolato: a chi compete
contestazione dell'inadempienza: ruolo del DL/DEC e ruolo del RUP
applicazione delle penali e delle altre sanzioni: compiti del DL/DEC, del RUP e della S.A.
conseguenze dell'inadempimento dell'appaltatore
risoluzione contratto: procedura e compiti del RUP e del DL/DEC e ruolo decisorio della S.A.
effetti delle inadempienze sulle gare successive e sull'albo fornitori
regime delle segnalazioni delle inadempienze: comunicazioni all'ANAC

 

data e sede del corso da definirsi
NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40 - 56.27.733 - 54.40.89)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 
Quota di partecipazione individuale
Euro 950,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
 
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter