Diritto Amministrativo
LA DIRIGENZA PUBBLICA E GLI INCARICHI DIRIGENZIALI INTERNI ED ESTERNI DOPO IL D.L. 90/2014 E LA L. 190/2012 | Corso Lavoro Pubblico

  • 16-17 dicembre 2014 ROMA, GRAND HOTEL PALACE

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>Per informazioni sui crediti formativi professionali contattare la segreteria ITA</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Marco Rossi
Dirigente Presidenza del Consiglio dei Ministri
Dipartimento Funzione Pubblica
Direttore Servizio Affari Legali e Contenzioso
Carmine Medici
Avvocato specialista in Diritto Amministrativo
Patrocinante in Cassazione
Daniela Morgante
Magistrato della Corte dei conti
Fabrizio Fedeli
Avvocato dello Stato

 


PROGRAMMA DEL CORSO
La dirigenza pubblica dopo la spendig review, le norme anticorruzione ed il D.L. 90/2014

principi costituzionali rilevanti in materia di accesso alla dirigenza e di esercizio di funzioni dirigenziali
contrattualizzazione del rapporto di lavoro
rapporti tra legge e contrattazione collettiva
mansioni, competenze e poteri dei dirigenti
principi in materia di rapporti tra organi di governo e dirigenza
novità contenute nella legge anticorruzione e nei decreti attuativi (DD.Lgs. 33 e 39 del 2013)
norme in materia di incarichi dirigenziali esterni alla luce del D.L. 90/2014

L’accesso alle qualifiche dirigenziali ed il relativo contenzioso
requisiti di accesso e procedimento concorsuale
requisiti e procedimento concorsuale per l’accesso alla dirigenza
passaggio non concorsuale dei dirigenti di ruolo dalla II fascia alla I fascia

Inquadramenti, organici, ruoli dirigenziali, mobilità
atti di inquadramento in ruolo
determinazione degli organici e degli uffici e attribuzione degli incarichi dirigenziali
regolamentazione del rapporto di lavoro
regolamentazione della mobilità
percorribilità di una mobilità di ricercatori e tecnologi verso la dirigenza di I e II fascia
comando e collocamento fuori ruolo dei dirigenti

Il ruolo dei regolamenti di organizzazione delle P.A.
caratteristiche, natura e contenuto dei regolamenti di organizzazione
interdipendenza tra regolamento di organizzazione e pianta organica
individuazione dei posti di livello dirigenziale non generale e generale
individuazione delle strutture “complesse” di ricerca o tecniche
modifiche organizzative ed effetti sugli incarichi di preposizione alle strutture

Le nuove regole in materia di incarichi dirigenziali
requisiti e modalità per l’affidamento degli incarichi dirigenziali
affidamento di incarichi dirigenziali ai sensi dell’art. 19 del D.Lgs. 165/2001
criteri, motivazione, pubblicità e procedura per l’affidamento degli incarichi dirigenziali
natura dell’atto di conferimento
Direttive del Dipartimento Funzione Pubblica sugli incarichi dirigenziali
affidamento degli incarichi dirigenziali a tempo determinato a soggetti esterni
novità contenute negli ultimi provvedimenti (D.L. 138/2011; D.L. 95/2012; D.L. 90/2014)
incarichi negli uffici di diretta collaborazione politica (D.L. 90/2014)
spoils system
Marco Rossi

L’affidamento di funzioni dirigenziali interinali

presupposti e requisiti per l’affidamento dell’incarico
incarico interinale ad altro dirigente
incarico interinale a dipendente privo della qualifica di dirigente
trattamento giuridico ed economico relativo all’incarico

La delega di funzioni dirigenziali
presupposti e requisiti per la delega di funzioni dirigenziali
competenze non delegabili
forma e contenuto dell’atto di delega
obblighi e limitazioni del delegante e del delegato
revoca dell’atto di delega
Carmine Medici

Mansioni, competenze e responsabilità dei dirigenti dopo la legge anticorruzione

compiti e doveri d’ufficio dei dirigenti
adozione degli atti e provvedimenti amministrativi
gestione finanziaria, tecnica e amministrativa
incarichi aggiuntivi rispetto all’incarico dirigenziale
esercizio del potere direttivo e disciplinare
obblighi relativi alle norme sulla trasparenza
norme del Codice di comportamento relative ai dirigenti
compiti relativi alla prevenzione della corruzione
valutazione dei dirigenti e responsabilità dirigenziale
altre responsabilità giuridiche dei dirigenti

Inconferibilità ed incompatibilità di incarichi dirigenziali o di responsabilità amministrativa di vertice nella P.A.
principi contenuti nella L. 190/2012 e disciplina attuativa del D.Lgs. 39/2013
inconferibilità di incarichi per condanna per reati contro la P.A.
inconferibilità di incarichi a soggetti provenienti da enti privati regolati o finanziati dalla P.A.
inconferibilità di incarichi a componenti di organi di indirizzo politico
incompatibilità tra gli incarichi nelle P.A. o in enti privati controllati e le cariche regolate/finanziate da P.A. o le attività professionali
incompatibilità tra gli incarichi nelle P.A. o in enti privati controllati
Daniela Morgante

Cessazione dall’incarico ed estinzione del rapporto di lavoro

cessazione dall’incarico per:
scadenza del termine
mobilità ad altro incarico
collocamento in posizione di prestito
sopravvenienza di nuovi atti di organizzazione
responsabilità dirigenziale
atti di recesso
spoil system legale e conseguenze dell’incostituzionalità delle norme in materia
dimissioni dall’impiego
cessazione del rapporto di lavoro per:
annullamento atti concorsuali
opzione per altro impiego o dimissioni
recesso illegittimo
licenziamento
rapporti tra cessazione dell’incarico e rapporto di lavoro
Fabrizio Fedeli


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 
Quota di partecipazione individuale
Euro 1.350,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
 
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

 

Data e Sede
Martedì 16 e Mercoledì 17 Dicembre 2014
Roma - Grand Hotel Palace
Via V. Veneto, 70
 

Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00

 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter