Lavoro Pubblico
L’AFFIDAMENTO DI INCARICHI NELLA PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI TRA APPALTO DI SERVIZI E INCARICO DI LAVORO AUTONOMO | Corso Lavoro Pubblico

PROCEDURE COMPARATIVE PER L’ATTRIBUZIONE DI INCARICHI PROFESSIONALI -CODICE APPALTI E T.U. PUBBLICO IMPIEGO: DISCIPLINE A CONFRONTO -OBBLIGHI DI TRASPARENZA E PUBBLICITÀ DEGLI INCARICHI -TRATTAMENTO FISCALE E PREVIDENZIALE DI COMPENSI E RIMBORSI SPESE

  • 09-10 luglio 2015 ROMA, AMBASCIATORI PALACE HOTEL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>Per informazioni sui Crediti Formativi Professionali contattare la Segreteria ITA</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Gennaro Terracciano
Avvocato - Ordinario di Diritto Amministrativo
Università degli Studi di Roma “Foro Italico”
Paolo Parodi
Dottore Commercialista

 

PROGRAMMA DEL CORSO
Quadro normativo in tema di affidamento di incarichi esterni nelle P.A., tra appalto di servizi e incarico di lavoro autonomo

natura e oggetto dell’incarico
D.Lgs. 163/2006 e D.Lgs. 165/2001: discipline a confronto
soggetti dell’Ente coinvolti nella procedura di affidamento dell’incarico e nella gestione del contratto e relative responsabilità
pubblicità in materia di attribuzione di incarichi di consulenza e di collaborazione (l.190/2012, D.Lgs. 33/2013)

L’affidamento di incarichi esterni come appalto di servizi
principi generali e tutela della concorrenza
programmazione dell’attività contrattuale
procedure di scelta del contraente
criteri di redazione dei bandi di gara
criteri di aggiudicazione
ipotesi di affidamento fiduciario
affidamenti in caso di urgenza
tipologie di contratti esclusi in tutto o in parte dal D.Lgs. 163/2006

L’affidamento di incarichi esterni quale incarico professionale di lavoro autonomo
le previsioni del D.Lgs. 165/2001, art. 7 c. 6
esigenze dell’Ente e requisiti di legittimità dell’incarico esterno
professionalità degli incaricati
temporaneità dell’incarico
precisa indicazione dell’obiettivo/progetto e del compenso
procedure comparative per la selezione dei collaboratori
l’atto di conferimento dell’incarico: competenze ad adottarlo, contenuto minimo del contratto
pubblicità degli incarichi e delle consulenze
Gennaro Terracciano

Trattamento fiscale e previdenziale dei compensi corrisposti in caso di incarichi esterni

pluralità di qualificazioni tributarie in presenza di “contratto di lavoro autonomo”
lavoro a progetto, co.co.co., occasionali, professionisti e novità 2015
gestione degli adempimenti fiscali, previdenziali e assicurativi nelle diverse casistiche

La disciplina fiscale dei rimborsi spese
Co.co.co., professionisti ed occasionali
I rimborsi in assenza di compensi

DURC e regolarità contributiva a seconda dell’in-quadramento contrattuale
le casistiche di esclusione dagli obblighi di verifica
i servizi di cui all’allegato IIB al codice dei contratti pubblici
appalti di servizi con appaltatore pubblico
la ritenuta 0,50%

Tracciabilità dei pagamenti ex L. 136/2010
centralità dell’inquadramento contrattuale
CUP e CIG per gli appalti di servizi

La riforma del Lavoro
le nuove regole per le collaborazioni
le “false partite IVA” e le novità

La responsabilità solidale negli appalti
le esclusioni per ritenute fiscali ed IVA
le responsabilità per retribuzioni e contributi

La  gestione degli adempimenti in caso di incarichi affidati a società tra professionisti (STP)
Paolo Parodi

 

NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40 - 56.27.733 - 54.40.89)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 
Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
 
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

 

Data e Sede
Giovedì 9 e Venerdì 10 Luglio 2015
Roma - Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62
 

Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00
;
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter