Contratti, Garanzie
IL SISTEMA DELLE RESPONSABILITA’ DEL VETTORE AEREO E DELL’HANDLER | Corso Contratti e Garanzie

PRATICHE COMMERCIALI SCORRETTE -CONVENZIONE DI MONTREAL DEL 1999 -NUOVI ORIENTAMENTI DELLA CASSAZIONE 2017 E 2018

  • 18 dicembre 2018 ROMA, HOTEL MAJESTIC

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>La richiesta dei Crediti Formativi Professionali presso l&#39;Ordine degli Avvocati di Roma deve pervenire alla Segreteria ITA entro 24 giorni prima della data del corso</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Roberto Chieppa
Segretario Generale
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Presidente di Sezione del Consiglio di Stato
Già Segretario Generale dell’Autorità Garante
della Concorrenza e del Mercato
Giovanna Salimbene
Avvocato - Consulente aziendale
in materia di trasporti

 

PROGRAMMA DEL CORSO
La disciplina in tema di pratiche commerciali scorrette con particolare riferimento al settore del trasporto aereo di persone (consumatori)
Roberto Chieppa

Il danno da negato imbarco, da cancellazione e da ritardo

la responsabilità del vettore aereo secondo la Convezione di Montreal del 28 maggio 1999 e secondo il reg. CE n. 261/2004
la giurisprudenza della Corte di Giustizia sul rapporto tra la normativa comunitaria e la Convenzione di Montreal
le limitazioni quantitative alla responsabilità risarcitoria del vettore
il Regolamento 261/2004 e le ipotesi di grave ritardo
la prova liberatoria del vettore: caso fortuito, forza maggiore e congruo preavviso
l'ordinanza della Corte di Cassazione, sezione III civ., n. 1584/2018 del 23 gennaio 2018: la presunzione di colpa del vettore e l'onere della prova del ritardo

Il contratto di handling aeroportuale e la responsabilità per perdita o avaria delle cose consegnate al vettore per il trasporto
l'handling come autonomo contratto distinto dal trasporto
l'handling come deposito a favore di terzi
l'handling nella fase iniziale del trasporto e nella fase finale
l'handling come servizio accessorio al contratto di trasporto e l'handler come ausiliario del vettore
la sentenza delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione n. 21850 del 20 settembre 2017: l'handler come ausiliario del vettore aereo
la responsabilità del vettore per il fatto colposo dell'handler
l'applicabilità all'handler delle limitazioni di responsabilità e dei termini di decadenza previsti in favore del vettore aereo dalla Convenzione di Montreal
Giovanna Salimbene

 

NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO

Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA

(011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).


Quota di partecipazione individuale
Euro 900,00 più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E
CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.


Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
- invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
- bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del
Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066


Data e Sede
Martedì 18 Dicembre 2018

Roma - Hotel Majestic
Via V. Veneto, 50


Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00


Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per
prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti
delle disponibilità.


Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni
lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata
l'intera quota di partecipazione. In ogni momento
è possibile sostituire il partecipante.


Codice MEPA
GA18D200A


ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter