Diritto Amministrativo
IL NUOVO DECRETO FIBRA (D.LGS. 33/2016): OBBLIGHI PER LE UTILITIES E DIRITTI DEGLI OPERATORI | Corso Diritto Amministrativo

  • 05 luglio 2016 ROMA, HOTEL BERNINI BRISTOL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>Per informazioni sui crediti formativi professionali contattare la segreteria ITA</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Roberto Chieppa
Consigliere di Stato
Segretario Generale dell'Autorità Garante
della Concorrenza e del Mercato
Domenico Ielo
Partner Studio Legale Bonelli Erede

 


PROGRAMMA DEL CORSO
L’installazione della banda larga e ultralarga

la nuova normativa
il cablaggio verticale
la posizione della Cassazione
le reti critiche
il SINFI
l’accesso alle infrastrutture in corso di realizzazione
l’uso della rete passiva
il Coordinamento delle opere di genio civile
i poteri dell’AGCOM
il sistema sanzionatorio

Le possibili alleanze e i progetti tra operatori
progetti di sviluppo condiviso fibra-elettricità/illuminazione
analoghi progetti fibra-idrico, fibra-riscaldamento, fibra-gas
progetti a livello locale e settoriale
partenariati pubblico-privati per i progetti di sviluppo
alleanze tra operatori di comunicazioni e utilities
profili di diritto antitrust
strategie FTTC e FTTB-H
partenariati per l’innovazione sullo sviluppo in fibra/utilities
Roberto Chieppa

L’accesso alla rete del gas
l’accesso all’infrastruttura fisica del gas
l’accesso alla rete di trasporto
l’accesso alla rete di distribuzione
il rifiuto per inidoneità
il rifiuto per indisponibilità
altri casi di rifiuto
connessione con la nuova disciplina appalti e concessioni nel gas
il costo di accesso  
l’uso condiviso della rete del gas
requisiti premiali nelle gare per l’affidamento della concessione del gas

L’accesso alla rete elettrica e di illuminazione
l’accesso all’infrastruttura fisica
l’accesso alla rete di trasmissione
l’accesso alla rete di distribuzione
l’accesso alla rete di illuminazione
i casi di rifiuto legittimo
la gestione del contenzioso
la giurisdizione sulle controversie
connessione con la nuova disciplina appalti e concessioni nel settore elettrico
il costo di accesso

L’accesso alla rete di riscaldamento
modalità di accesso
il regime dell’accesso
l’obbligo di coordinamento delle infrastrutture realizzate con risorse pubbliche
il regime delle reti di riscaldamento
la trasparenza delle informazioni delle opere di genio civile
i costi

L’accesso alla rete stradale
la giurisprudenza sull’installazione delle reti lungo le strade
il regolamento dell’AGCOM
la nuova normativa del decreto fibra
il superamento dell’art. 27 del codice della strada
i costi di accesso
le condizioni tecniche di accesso

L’accesso alla rete idrica
l’uso della rete idrica per l’installazione di reti ad alta velocità
il coordinamento dei lavori
l’accesso alle diverse componenti di rete
i costi
le modalità di esercizio dell’accesso
il rifiuto
l’uso condiviso delle reti idriche

L’accesso a porti e aeroporti
l’installazione nel sedime aeroportuale
le questioni inerenti alla sicurezza
accesso ad infrastruttura land e air side
l’accesso alle infrastrutture portuali
gli oneri economici

L’interpretazione autentica dell’art. 93 del codice
effetti
retroattività dell’interpretazione
convenzioni in essere e inefficacia sopravvenuta
l’orientamento giurisprudenziale
Domenico Ielo


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 

Quota di partecipazione individuale
Euro 900,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA
 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626
 

Data e Sede
Martedì 5 Luglio 2016

Roma - Hotel Bernini Bristol
Piazza Barberini, 23


Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00.
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter