Lavoro Pubblico
I RINNOVI CONTRATTUALI NEL PUBBLICO IMPIEGO DOPO LA MADIA | Corso Lavoro Pubblico

  • 22-23 febbraio 2018 ROMA, AMBASCIATORI PALACE HOTEL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Valerio Talamo
Dirigente dell’Ufficio del Capo del Dipartimento
della Funzione Pubblica
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Antonio Naddeo
Capo Dipartimento degli Affari Regionali e Autonomie Locali - Presidenza del Consiglio dei Ministri
Domenico D’Iorio
Dirigente dell’Area relazioni sindacali - INPS
Elvira Gentile
Direttore Generale Direzione Contrattazione - ARAN
Maria Barilà
Direttore Ufficio per l’Organizzazione ed il Lavoro Pubblico del Dipartimento della Funzione Pubblica
Presidenza del Consiglio dei Ministri

 

PROGRAMMA DEL CORSO
La ripresa della contrattazione collettiva nel nuovo quadro normativo del pubblico impiego (D.Lgs. 75/2017)

riequilibrio del rapporto legge-contratto collettivo
nuove relazioni sindacali nelle P.A. e forme di partecipazione
materie oggetto di contrattazione: ripartizione e limiti
rapporti tra CCNL e contrattazione integrativa
riforma delle disposizioni sull’atto unilaterale sostitutivo del mancato accordo
i nuovi quattro comparti di contrattazione
la contrattazione integrativa e le disposizioni sui fondi per il trattamento accessorio
Valerio Talamo

Incrementi retributivi nei rinnovi contrattuali per la tornata 2016-2018

risorse finanziarie destinate
incrementi retributivi e salvaguardia del bonus Renzi
trattamento fondamentale ed accessorio
arretrati per gli anni 2016 e 2017
previsioni di spesa per le retribuzioni e appostazione nei bilanci armonizzati
Antonio Naddeo

Salario accessorio e risorse per la contrattazione di secondo livello

la costituzione dei fondi: regole e procedure
le limitazioni imposte per legge
criteri di destinazione delle risorse
i premi di produttività
il danno da contrattazione collettiva
Domenico D’Iorio

Interventi previsti dai rinnovi contrattuali in tema di:

permessi, assenze, malattia
cessione ferie e riposi
welfare contrattuale
previdenza complementare
conciliazione dei tempi di vita e di lavoro
Elvira Gentile

Fabbisogno triennale del personale, stabilizzazioni e flessibilità contrattuali

dagli organici alla programmazione dei fabbisogni del personale
rapporti tra mobilità e concorsi
requisiti per accedere ai processi di stabilizzazione
lavoro flessibile e incarichi di lavoro autonomo: ammissibilità e limiti
Maria Barilà



NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA
 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso UBI Banca spa - FIL. Torino 10 IBAN: IT56 o031 1101 0080 0000 0002 626


Data e Sede
Giovedì 22 e Venerdì 23 Febbraio 2018
Roma - Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62


Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter