Appalti
I CONTROLLI SULL’ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI | Corso Appalti

  • 16-17 dicembre 2015 ROMA, HOTEL BERNINI BRISTOL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>Per informazioni sui Crediti Formativi Professionali contattare la Segreteria ITA</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Francesca Petullà
Avvocato Amministrativista in Roma

 

PROGRAMMA DEL CORSO
Dall’aggiudicazione definitiva alla stipulazione del contratto per forniture e servizi

I controlli sulla stipula del contratto

obbligatorietà della nuova forma elettronica e/o notarile-informatica
conservazione dei documenti informatici e imposta di bollo
residuale utilizzo della forma pubblica cartacea

La figura del DEC (direttore dell’esecuzione del contratto) : competenze e responsabilità

L’avvio dell’esecuzione del contratto: i controlli sugli atti e i documenti necessari

Il verbale di avvio di esecuzione del contratto

Casi di esecuzione anticipata o ritardata del contratto

I controlli sugli svincoli progressivi delle cauzioni

Eventuali sospensioni dell’esecuzione del contratto

Collaudi e verifiche di conformità, il certificato di ultimazione delle prestazioni

Le varianti nel quinto d’obbligo e quelle che eccedono il quinto

I controlli di legittimità di eventuali proroghe e rinnovi contrattuali

La perdita dei requisiti dell’appaltatore in corso di esecuzione: controlli e determinazioni della SA

Il subappalto nelle forniture e servizi e i controlli della SA

condizioni, limiti, responsabilità, autorizzazioni

I controlli sui pagamenti
tempi di pagamento (D.lgs 192/12)
pubblicità dei pagamenti (D.lgs 33/13)
controlli sui fornitori
tracciabilità pagamenti

I controlli sulle inadempienze dell’appaltatore e reazioni della stazione appaltante
contestazione dell’inadempienza
applicazione di penali e sanzioni
risoluzione del contratto
effetti delle inadempienze sulle gare successive e sull’albo fornitori
segnalazione delle inadempienze e comunicazioni all’ANAC


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA
 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626
 

Data e Sede
Mercoledì 16 e Giovedì 17 Dicembre 2015

Roma - Hotel Bernini Bristol
Pizza Barberini, 23


Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00.
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter