Contabilità Pubblica
GESTIONE E TRASPARENZA DEI PAGAMENTI DELLE P.A. DOPO IL D.L. 66/14 | Corso Anticorruzione e Trasparenza

TEMPI DI PAGAMENTO -PUBBLICITA’ DEI PAGAMENTI -NUOVE DISPOSIZIONI SPENDING REVIEW (D.L.66/14) -DURC, CIG, CUP, TRACCIABILITA’ -REGISTRO UNICO DELLE FATTURE -ANTICIPAZIONE DELLA FATTURA ELETTRONICA OBBLIGATORIA -CERTIFICAZIONE E CESSIONE CREDITI -VERIFICHE EQUITALIA

 

Invia ad un amico
  • Captcha
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Stefano Toschei
Consigliere T.A.R. Lazio
Paolo Parodi
Dottore Commercialista

 


data e sede del corso da definirsi
PROGRAMMA DEL CORSO
Programmazione degli acquisti, scelta dei fornitori ed esecuzione delle prestazioni: fasi procedurali e tempistiche dei pagamenti


La disciplina dei tempi di pagamento delle P.A. nel D.Lgs. 192/2012 (recepimento della Direttiva 2011/7)
riscrittura del D.Lgs. 231/2002
nozione di “transazione commerciale” e ambito oggettivo di applicazione
soggetti coinvolti e organizzazione degli uffici nei pagamenti
tempi di pagamento e conseguenze dell’inadempimento: interessi moratori e danno erariale
accordi tra i soggetti coinvolti nell’operazione di pagamento

Soggetti responsabili (RUP, dirigenti, funzionari) e rischi di danno erariale. L’impatto sul sistema di valutazione della performance

Nuovi obblighi di pubblicità per le P.A. in caso di eroga-zione di vantaggi economici (cd “Amministrazione aperta” ex D.L. 83/2012) novità della Legge 190/2012 (anticorruzione) e del D.Lgs. 33/2013 (trasparenza)

Le nuove previsioni del D.L. 66/2014 in tema di trasparenza e razionalizzazione della spesa pubblica per beni e servizi

Indicatore della tempestività dei pagamenti delle P.A.

Nuovi obiettivi di riduzione di spesa delle P.A.

Riduzione degli importi dei contratti in essere e rinegoziazione con il fornitore

Raffronto con i parametri CONSIP

Soggetti aggregatori di acquisto e prezzi di riferimento

Ruolo dell’AVCP
Stefano Toschei


DURC: stato dell’arte e novità
D.L. 34/2014 e consultazioni telematiche in luogo del DURC
validità temporale
i tre tempi del DURC
DURC per soggetto e non per contratto
utilizzo del medesimo DURC per una pluralità di pagamenti

DURC irregolare e intervento sostitutivo
procedure da adottare nei confronti degli enti e nei confronti dell’impresa
pagamenti
gestione delle scoperture di appaltatore e subappaltatore

La ritenuta 0,50%
casi in cui deve essere operata
gestione in fattura

Il nuovo obbligo di tenuta del registro unico delle fatture presso le P.A. previsto dal D.L. 66/2014

La fatturazione elettronica obbligatoria nei confronti delle P.A.

impossibilità di pagare fatture non elettroniche: soggetti coinvolti e tempistiche anticipate (D.L. 66/2014)

Le novità in materia di certificazione dei crediti da parte delle P.A. e le conseguenti nuove possibilità di cessione e compensazione (D.L. 66/2014)
obblighi di iscrizione alla piattaforma telematica

La responsabilità solidale della stazione appaltante
responsabilità per retribuzioni
casi in cui la P.A. è appaltatore

La tracciabilità dei pagamenti: aspetti operativi

Le verifiche telematiche delle P.A. presso Equitalia prima di procedere al pagamento
Paolo Parodi

 
NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40 - 56.27.733 - 54.40.89)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 
Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
 
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter