Contabilità Pubblica
DAL CONTROLLO DI GESTIONE AL PERFORMANCE MANAGEMENT NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI | Corso Contabilità Pubblica

Evoluzione del controllo di gestione dal D.Lgs. 29/93 ai D.Lgs. 286/99 e 150/09 -Integrazione con i processi della trasparenza e dell’anticorruzione -Impatto della Riforma Madia -DPR 105/2016 sugli OIV

  • 05-06 dicembre 2016 ROMA, AMBASCIATORI PALACE HOTEL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Roberto Jannelli
Docente di Programmazione e Controllo
Università degli Studi del Sannio - Benevento
Alessandro Hinna
Professore Associato in Organizzazione Aziendale
Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

 

PROGRAMMA DEL CORSO
Dal controllo delle risorse impiegate al controllo dei risultati attraverso l’analisi della normativa di riferimento (dal D.Lgs. 29/93, al 286/99 al 150/2009, Riforma Madia)

Le esigenze di pianificazione strategica ed operativa nelle P.A. e la connessione con il piano delle performance

Definizione degli obiettivi e degli indicatori

L’ampiezza della performance

controllo dell’input e dell’output
controllo della qualità
trasparenza
integrità e anticorruzione
controllo qualità e costi

La profondità della performance
intero ente
dipartimenti
funzioni e missioni
dirigenti e gruppi di dipendenti

La revisione dei processi organizzativi per una migliore gestione della spesa

Le dimensioni della performance prima e dopo il D.Lgs. 150/2009

Collegamento del piano delle performance con il ciclo di programmazione economico-finanziaria e di bilancio

Il controllo di gestione per la spending review

Gli strumenti (analisi del valore, programmi riduzione costi)

OIV: composizione, competenze, responsabilità anche alla luce del DPR 105/2016

La trasparenza e la pubblicità dei dati dei pro-cessi di valutazione alla luce del regolamento sugli obblighi di pubblicità e diffusione di informazioni da parte delle P.A.
Roberto Jannelli

Il ciclo della performance e le sue criticità

La misurazione

valutazione organizzativa e valutazione individuale
benessere organizzativo e pari opportunità

Coordinamento e integrazione fra gli ambiti relativi alla performance, alla trasparenza, all’anticorruzione e alla spending review

Il controllo di gestione della trasparenza

I supporti di controllo per la gestione della corruzione

L’analisi dei rischi e l’individuazione dei presidi organizzativi

L’aggancio della carriera e della retribuzione alla valutazione delle performance nella riforma della PA
Alessandro Hinna

 

NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40 - 56.27.733 - 54.40.89)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 
Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
 
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

 

Data e Sede
Lunedì 5 e Martedì 6 Dicembre 2016
Roma - Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62
 

Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00
;
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter