Diritto del Lavoro, Amministrazione del Personale
COMUNICAZIONE INFORTUNI DI ALMENO UN GIORNO E DENUNCIA INFORTUNI ASSICURATI | Corso Diritto del Lavoro

Termini per le denunce/comunicazioni -Conversione di una comunicazione di infortunio breve in denuncia ordinaria -Successione di certificati medici collegati all’infortunio -Guida pratica all’applicativo INAIL

  • 20 febbraio 2018 ROMA, AMBASCIATORI PALACE HOTEL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Silvana Toriello
Dirigente Pubblico

 

PROGRAMMA DEL CORSO
Le nuove credenziali di accesso ai servizi on line INAIL

Gli obblighi di denuncia in caso di infortunio: nuove istruzioni per datori di lavoro e lavoratori

Gli obblighi di denuncia in caso di malattia professionale sulla base del nuovo modello da utilizzare dal 4 luglio 2017


Le novità introdotte dal decreto semplificazioni (D.Lgs. 151/2015) nei rapporti con l’INAIL

Nuova gestione dei certificati medici connessi ad eventi infortunistici: obblighi per lavoratore, medico e datore di lavoro

Successione di più certificati medici connessi allo stesso evento infortunistico

Abolizione del registro infortuni

Il nuovo Cruscotto infortuni

Nuovo adempimento per i datori di lavoro di comunicazione degli infortuni di breve durata a seguito del DM 183/2016 istitutivo del SINP (sistema informativo nazionale per la prevenzione)

Guida all’applicativo ai fini della denuncia telematica dal 12/10/17 degli eventi in franchigia e non indennizzabili

Conversione di una comunicazione di evento breve in denuncia infortunio

Disamina del manuale utente per la comunicazione telematica d’infortunio

Sanzioni in caso di mancate/tardive denunce o comunicazioni infortunio

La dichiarazione dell’unità produttiva secondo le istruzioni dell’INAIL contenute nella circolare 69/2012


La comunicazione dell’RLS
la normativa di riferimento
termini e modalità della comunicazione
istruzioni operative per l'accesso all'applicazione “dichiarazione RLS” e modalità di inserimento


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 

Quota di partecipazione individuale
Euro 950,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA
 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso UBI Banca spa - FIL. Torino 10 IBAN: IT56 o031 1101 0080 0000 0002 626


Data e Sede
Martedì 20 Febbraio 2018
Roma - Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62


Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter