Sicurezza, Salute, Igiene sul Lavoro, Rifiuti, Ambiente
CASSAZIONE SICUREZZA LAVORO: LE PRINCIPALI DECISIONI DEL 2018 | Corso Sicurezza del Lavoro

IL MONDO DELLA SICUREZZA IN TRASFORMAZIONE

  • 21 gennaio 2019 TORINO, GRAND HOTEL SITEA
  • 11 febbraio 2019 ROMA, HOTEL BERNINI BRISTOL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>Il corso &egrave; valido come aggiornamento per RSPP/ASPP</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Raffaele Guariniello
già Coordinatore del Gruppo Sicurezza
e Salute del Lavoro presso
la Procura della Repubblica di Torino

 

PROGRAMMA DEL CORSO
Il datore di lavoro nelle società complesse

Il decalogo del RSPP

La tutela dei lavoratori all’esterno

Cambia il medico competente

Il Whistleblowing in materia di sicurezza del lavoro

Patologia psichiatrica del dipendente e responsabilità del datore di lavoro

Infortunio per colpa di altro lavoratore

Analisi degli interpelli della Commissione Interpelli

Datore di lavoro apparente

La selezione dei lavoratori idonei come strategia aziendale

I sette requisiti della delega

Il datore di lavoro pubblico

La vigilanza esigibile dal datore di lavoro e dai dirigenti

Carenze occasionali e direttore di stabilimento

Il rapporto tra DVR e ISO 9001

omessa valutazione del rischio non segnalato al datore di lavoro
DVR e collaborazione di un professionista

La formazione dei lavoratori stranieri

Macchina concessa in comodato d’uso

Gli appalti non scritti

Il datore di lavoro non coincidente con il committente

Committente o datore di lavoro di fatto?

Lavori di breve durata e obbligo del DUVRI

La vigilanza del committente e del responsabile dei lavori sui coordinatori

contrasti in Cassazione sui compiti del coordinatore per l’esecuzione dei lavori
il coordinatore dipendente dell’impresa esecutrice
cantieri sotto soglia
impresa affidataria

Responsabilità amministrativa dell’impresa per mancanza del DUVRI

Non punibilità per tenuità del fatto

Le molestie nei luoghi di lavoro

Disastro autostradale

I cinque morti del Molino Cordero e i sette morti di Prato

Contrasti in Cassazione sulle patologie da amianto

 

NOTE ORGANIZZATIVE
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).

 

Quota di partecipazione individuale
Euro 950,00 più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.

 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066

 

Date e Sedi
Lunedì 21 Gennaio 2019
Torino - Grand Hotel Sitea
Via Carlo Alberto, 35
Lunedì 11 Febbraio 2019
Roma - Hotel Bernini Bristol
Piazza Barberini, 23

 

Orario
9,00 - 13,00 / 14,00 - 17,00.

 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

 

Codice MEPA
PS18D197A (Ed. Torino) 
PS18D197B (Ed. Roma)

 

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter