Contratti, Garanzie
RISCHIO RISARCIMENTO DANNO E COPERTURE ASSICURATIVE NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI | Corso Diritto Amministrativo

  • 02-03 febbraio 2015 ROMA, AMBASCIATORI PALACE HOTEL

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>Per informazioni sui Crediti Formativi Professionali contattare la Segreteria ITA</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Roberto Chieppa
Consigliere di Stato
Segretario Generale dell’Autorità Garante
della Concorrenza e del Mercato
Giuseppe Cricenti
Magistrato presso il Tribunale di Roma
Roberto Proietti
Consigliere TAR Lazio
Gaetano Berretta
Consigliere della Corte dei conti
Sezione Giurisdizionale Campania
Raffaele D’Onofrio
Responsabile della Funzione Gestione
del Rischio - Gruppo Ferrovie dello Stato Spa

 

Programma del corso

Risarcimento del danno della Pubblica Amministrazione

responsabilità di impiegati, funzionari e dirigenti
apparati organizzativi e organi politici
criteri di individuazione della responsabilità
responsabilità come apparato (corte di giustizia europea)
responsabilità verso l’ente
responsabilità verso terzi

Responsabilità extracontrattuale della pubblica amministrazione
art. 2043 c.c.
dolo e colpa
attività illegittima della P.A.
sussistenza dell’evento dannoso
danno ingiusto
determinazione del danno
Roberto Chieppa

Danno cagionato da cosa in custodia (art. 2051 c.c.)

caratteri della responsabilità
nesso causale
responsabilità della P.A. per danni agli utenti
obblighi di manutenzione a carico della P.A.
Giuseppe Cricenti

Responsabilità del dipendente

colpa grave
errore scusabile
discrezionalità
firma dell’atto e direttive del superiore

Responsabilità organizzativa e anticorruzione
rapporto tra colpa organizzativa e
responsabilità del dipendente
i nuovi obblighi derivanti dall’attuazione della legge anticorruzione
gli obblighi di trasparenza;
i piani di rotazione degli incarichi
responsabilità per mancato assolvimento di tali obblighi e il ruolo dell’ANAC

Danno da procedimento e da provvedimento amministrativo
ruolo del responsabile del procedimento
tempi dell’azione amministrativa
inerzia della P.A. e nuova disciplina sull’indennizzo
provvedimento illegittimo e provvedimento nullo
perdita di chance
danno emergente e lucro cessante

Danno da illegittima scelta del contraente
bandi tipo
obbligo di gara
cause di esclusione
mancanza dei requisiti
errata aggiudicazione
risarcimento: criteri di calcolo
Roberto Proietti

Responsabilità amministrativa

rivalsa dell’amministrazione sul dipendente
danno all’immagine
danno da tangente
danno da disservizio
danno da concorrenza

Contratto di assicurazione per la copertura dei rischi
riflessi della contrattualizzazione del pubblico impiego
chi paga la polizza? Il dipendente o l’amministra-zione?
stipula da parte dell’amministrazione
stipula da parte di società in mano pubblica
contratti collettivi
finanziaria 2008
parere della Corte dei conti
estensione alla copertura della colpa grave
i problemi derivanti dalle clausole “claims made”
Gaetano Berretta

Coperture assicurative

quali sono i rischi assicurabili
individuazione dei rischi assicurabili
sussiste l’obbligo di assicurarsi?
assunzione di rischi senza copertura

Il broker nella Pubblica Amministrazione
funzioni del broker assicurativo
modalità di selezione del broker
ruolo del broker nell’individuazione dei rischi
ruolo del broker in fase di gara per la scelta della compagnia di assicurazione
ruolo del broker nella fase di gestione delle polizze
ruolo del broker nella gestione dei sinistri
remunerazione del broker
Raffaele D’Onofrio

NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA
 

Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626 (*)
 

Data e Sede
Lunedì 2 e Martedì 3 Febbraio 2015
Roma - Ambasciatori Palace Hotel
Via V. Veneto, 62


Orario
Primo giorno 9,00 - 13,00 / 14,00 - 17,30;
Secondo giorno 9,00 - 13,00 / 14,00 - 17,00
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.
 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter