Credito, Finanza, Assicurazioni
QUALE PROCEDURA SCEGLIERE E COME GESTIRE LA CRISI D’IMPRESA | Corso Credito e Finanza

 

Invia ad un amico
  • Captcha
<p>
	<em><strong>Per informazioni sui Crediti Formativi Professionali contattare la Segreteria ITA</strong></em></p>
Brochure stampabile Brochure stampabile
Iscrizione


RELATORI

Fabrizio Di Marzio
Consigliere della Corte di Cassazione
Abilitato quale Professore di prima fascia
in Diritto Privato e in Diritto Commerciale

 

Data e sede del corso da definirsi

PROGRAMMA DEL CORSO

Ristrutturazione dei debiti

crisi d’impresa come fenomeno aziendale
crisi aziendale e insolvenza dell’imprenditore
crisi delle imprese e ristrutturazione finanziaria
business restructuring, asset restructuring, debt restructuring
strategia di ristrutturazione: contratto o concordato
pianificazione di ristrutturazione
rimodulazione del debito e rinegoziazione dei contratti
operazioni di ristrutturazione e principi OIC

Contratti
contratti con l’imprenditore insolvente e sulla crisi d’impresa
contratti con l’insolvente e divieto di abuso
conseguenze civili (azione revocatoria, responsabilità per concessione abusiva del credito)
conseguenze penali

Piani attestati e accordi di ristrutturazione
pianificazione aziendale e attuazione giuridica
decisione degli amministratori e deliberazioni assembleari
realizzazione del programma di ristrutturazione
ruolo del revisore e relazione attestativa
contratti di “ristrutturazione” del debito e omologazione
accordi di ristrutturazione e procedure concorsuali
contratto e processo negli accordi di ristrutturazione: il procedimento di omologazione
rischi ed opportunità del contratto
concessione abusiva di credito

Concordato preventivo
concordato preventivo e nuovo diritto concorsuale
piano concordatario, offerta ai creditori e par condicio creditorum
accordi di ristrutturazione del debito nel concordato preventivo
tipologie di concordato
concordato con riserva
concordato di rilancio e ristrutturazione della finanza
concordato di liquidazione
condizioni di ammissione
scelta strategica del concordato
costi della procedura
possibilità di articolare la domanda
divisione dei creditori in classi
sospensione delle azioni esecutive
esclusione di rischi penali
amministrazione dei beni in procedura

NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Modalità di iscrizione
Telefonare alla Segreteria ITA (011/56.11.426 - 56.24.402 - 54.04.97).
In seguito confermare l'iscrizione via fax (011/53.01.40 - 56.27.733 - 54.40.89)
o via internet (http://www.itasoi.it).
 
Quota di partecipazione individuale
Euro 1.250,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.
 
Modalità di pagamento
Versamento della quota con:
invio di assegno bancario o circolare intestato a ITA Srl;
bonifico bancario da effettuarsi presso Banca del Piemonte IBAN: IT55 D030 4801 0000 0000 0088 066
oppure presso Banca Regionale Europea - FIL. Torino 10 IBAN: IT19 B069 0601 0090 0000 0002 626

 

Orario
primo giorno 9,00 - 13,00 / 14,00 - 17,00

secondo giorno 9,00 - 13,00.
 

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

 

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

ITA - Via Brofferio, 3 - 10121 Torino
Tel. 011/56.11.426 - Fax 011/53.01.40
www.itasoi.it - ita@itasoi.it

Iscrivitialla Newsletter